04/06/2020

Tragedia ad Anzio, peschereccio si ribalta nel porto: un morto e due feriti

Inserito in: Cronaca
Sul posto sono prontamente intervenuti per gli interventi di soccorso la Capitaneria di porto e i vigili del fuoco

Anzio - Tragedia ad Anzio dove un motopeschereccio di 19 metri si è ribaltato a causa del forte vento e del mare mosso nei pressi del porto. A bordo dell'imbarcazione si trovavano tre persone dell'equipaggio
E' successo intorno alle 15.30 di oggi, giovedì 4 giugno. 

Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine, e i vigili del fuoco che hanno riferito che uno dei tre marinai è morto mentre gli altri due pescatori sono rimasti feriti. 

Per effettuare le operazioni di soccorso è tempestivamente intervenuta la Capitaneria di Porto. 

Secondo una prima ricostruzione sembra che il peschereccio stesse rientrando in porto quando si è verificato il drammatico ribaltamento. Scattato l'allarme satellitare di affondamento sono stati avviati gli interventi  di soccorso da parte della Capitaneria di Porto e dei vigili del fuoco.

Tra le ipotesi del ribaltamento del natante le avverse condizioni meteo-marine
 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI

Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci