16/11/2011

Tenta la rapina, poi insegue la sua vittima con l'accetta: arrestato dai Carabinieri

Inserito in: Cronaca

I militari al lavoro

Acilia - Prima tenta di rapinarlo poi lo insegue con un'accetta. Vittima dell'agguato un cittadino albanese di 59 anni, avvicinato nei pressi un bar di Acilia da un pregiudicato italiano di 28 anni. L'uomo lo ha minacciato e intimato di consegnargli tutti i soldi che aveva. I due hanno lottato, poi l'albanese è riuscito a fuggire in direzione della stazione di Acilia. Era quasi giunto alla fermata quando ha visto il rapinatore che, armato di un'accetta, lo inseguiva. A salvarlo il fatto che il titolare del bar, accortosi dell'aggressione, avesse già allertato i militari della stazione di Acilia. I Carabinieri sono giunti appena in tempo per bloccare l'aggressore e arrestarlo. Nel pomeriggio invece i   Carabinieri di Ostia, hanno arrestato una collaboratrice domestica, una 53enne polacca, autrice di un furto ai danni di uno stand del mercato di via della Vittoria. La donna si era infilata alcuni prodotti, rubati dalle bancarelle, nella borsa quando un cittadino italiano si è accorto del furto e ha tentato di bloccarla. Ne è nata una colluttazione durata fino all'arrivo dei militari che hanno fermato la donna per rapina aggravata.

 
Autore: Valeria Costantini
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci