04/11/2020

Sostegno alle attività commerciali, la giunta di Fiumicino approva due provvedimenti

Inserito in: Cronaca
Nell’ultima seduta di Giunta sono stati approvati due provvedimenti che vanno incontro alle difficoltà affrontate da alcune categorie specifiche a causa delle restrizioni dovute alla pandemia da coronavirus

Fiumicino - Nell’ultima seduta di Giunta sono stati approvati due provvedimenti che vanno incontro alle difficoltà affrontate da alcune categorie specifiche a causa delle restrizioni dovute alla pandemia da coronavirus.

"Il primo riguarda il prolungamento, fino al 31 dicembre, della possibilità di occupare il 50% in più del suolo pubblico per pub, ristoranti, bar e gelaterie - spiega il sindaco Esterino Montino -. È, in sostanza, l'estensione del provvedimento già preso durante la scorsa estate per permettere a queste attività di ospitare un numero congruo di clienti anche osservando le restrizioni imposte per contenere il contagio da SarsCov-2".

"Il secondo, invece - aggiunge il sindaco - riguarda la riduzione di due mesi di canone di concessione a quelle attività che occupano immobili commerciali di proprietà del Comune. Lo stesso periodo, in sostanza, in cui sono stati costretti a rimanere del tutto chiusi, la scorsa primavera".

"Resta di primaria importanza che le attività seguano tutte le indicazioni per la prevenzione dei contagi, come il mantenimento delle distanze tra i clienti e l’uso delle mascherine. In ogni caso l'amministrazione - conclude Montino – cerca di fare la propria parte, per quanto possibile, per stare al fianco delle attività colpite dalle limitazioni. Sappiamo che non sono provvedimenti risolutivi, ma è quello che l'amministrazione può fare".
 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI

Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci