11/04/2012

Sociale, Forte: 'Importante portare servizi vicino ai cittadini'

Inserito in: Politica
11/04/2012 L’assessore Aldo Forte,intervenuto al convegno organizzato dall’Udc di Fiumicino dichiara: "Oggi il vero tema è quello di realizzare misure eque che tengano in considerazione le persone che hanno più bisogno”.

Un'immagine di Aldo Forte

Fiumicino - “In ambito sociale la strada non può essere soltanto potenziare le strutture, ma portare i servizi vicino ai cittadini, laddove le persone si sentono a casa e amate”. Lo ha dichiarato l’assessore alle Politiche sociali e Famiglia della Regione Lazio, Aldo Forte, intervenuto al convegno “La famiglia e i servizi sociali” organizzato dall’Udc di Fiumicino, al quale ha partecipato anche il capogruppo Udc al Comune di Roma Alessandro Onorato. Presenti in sala le associazioni del territorio che si occupano di assistenza ai disabili e di recupero alle persone con disagio socio-economico.

“Nel Lazio - ha aggiunto Forte - stiamo creando un sistema dei servizi sociali. Ad oggi è mancato e, nonostante importanti investimenti, ciò ha determinato profonde sperequazione sia nella distribuzione dei servizi tra i territori, sia nell’offerta di risposte ai diversi bisogni. Il nuovo sistema sociale, invece, intende ottimizzare la spesa sociale a cominciare da una maggiore integrazione socio-sanitaria, ponendosi l’obiettivo del raggiungimento dei livelli minimi di assistenza in tutti i territori. Non più 55 diversi modi di erogare servizi, ma una maggiore omogeneità e professionalità grazie a organismi più ampi con personale qualificato che si occupa solo ed esclusivamente di sociale. Un nuovo modello organizzativo che pone al centro la persona e la famiglia, grazie al Quoziente Lazio. Perché oggi il vero tema – ha concluso Forte – è quello di realizzare misure eque che tengano in considerazione le persone che hanno più bisogno”.

“Momenti come questi – ha sottolineato il capogruppo Udc di Fiumicino, Angelo Caroccia – testimoniano la nostra attenzione alle tematiche sociali, che è un tutt’uno con il motivo stesso del nostro impegno in politica. Il nostro obiettivo è quello di portare il quoziente familiare anche nel Comune di Fiumicino, come è stato fatto per Roma, per dare una risposta alle famiglie più disagiate”.

 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci