16/09/2009

SAGRA DELLA TELLINA, BORGHETTO DEI PESCATORI IN FESTA PER 4 GIORNI

Inserito in: Archivio

L’edizione 2009 della Sagra della Tellina di Ostia si svolgerà da giovedì 17 settembre a domenica 20 come sempre all’interno della cornice del Borghetto dei Pescatori Lido di Roma, recentemente ristrutturato. La manifestazione, organizzata dal Comitato di Quartiere Borghetto dei Pescatori di Ostia, e patrocinata da Regione Lazio, Provincia e Comune di Roma e dal Tredicesimo Municipio,  quest’anno vedrà il gemellaggio con il Comune di Amatrice. Per l’occasione sarà allestito uno stand per la promozione dei prodotti tipici del posto e nella giornata di domenica a partire dalle 13.00 alla distribuzione degli Spaghetti con le Telline si affiancherà quella degli Spaghetti alla Amatriciana preparati da una delegazione di cuochi del Comune Reatino. La manifestazione sarà caratterizzata da un secondo gemellaggio con il Comune di Succiano in provincia dell’Aquila: nella giornata di sabato una delegazione di residenti, vittime del terremoto, verrà ospitata ad Ostia al Borghetto dei Pescatori per trascorrere una giornata insieme ai volontari dell’associazione nazionale vigili del fuoco in congedo che durante quei giorni li ha assistiti. Tutti i giorni ci sarà la tradizionale distribuzione degli spaghetti con le Telline e tutte le sere a partire dalle ore 20.00  la serata sarà allietata con Musica, balli caraibici e spettacoli nella nuova piazza del Borghetto realizzata nel progetto di riqualificazione dell’Area. Momento suggestivo domenica alle 16.00 con il Matrimonio con il Mare. L’antica cerimonia religiosa attraverso la quale i pescatori cercano di propiziarsi la benevolenza del Mare. Come da tradizione, la Statua della Madonna  dalla Chiesa di San Nicola sarà trasportata in barca fino al Porto Turistico di Roma, dove attraverso una particolare cerimonia avverrà lo scambio delle Fedi con un Pescatore. Evento clou della manifestazione sabato sera alle 21.00 il concerto di Luca Barbarossa celebre cantautore di Roma Spogliata e Via Margutta e domenica  Alberto Laurenti famoso musicista romano. All’incontro di presentazione dell’evento erano presenti tra gli altri l’assessore alle attività produttive del Comune di Roma Davide Bordoni, Orietta Saraceni, Presidente del Comitato di quartiere Borghetto dei Pescatori di Ostia che ha organizzato l’evento, Domenico Pizzuti e il consigliere Municipale Antonio Caliendo che ha portato il saluto dell’Assessore al Turismo della Regione Lazio Claudio Mancini.

“Bisogna salvaguardare la biodiversità e le produzioni alimentari tradizionali ad essa collegate – ha dichiarato l’Assessore alle Attività Produttive Lavoro e Litorale Davide Bordoni - le culture del cibo che rispettano gli ecosistemi, il piacere del cibo e la qualità della vita promuovono un nuovo modello alimentare, rispettoso dell’ambiente, delle tradizioni e delle identità culturali, capace di avvicinare i consumatori al mondo della produzione, creando così una rete virtuosa di relazioni e una maggior condivisione di saperi. È compito delle Amministrazioni locali sostenere le piccole produzioni d’eccellenza che rischiano di scomparire, valorizzando i territori e recuperando mestieri e tecniche di lavorazione tradizionali”.

“Saranno 4 giornate di grandi appuntamenti e di grande richiamo per tutti”  ha dichiarato Orietta  Saraceni “Questo è il mio primo anno da Presidente. Prevediamo di distribuire oltre 10 mila piatti di Spaghetti con le telline cucinati tutti dalla cuoche del Borghetto.” “Il segreto del successo della  Sagra della Tellina” ha dichiarato Domenico Pizzuti “sta nel fatto che nonostante la festa sia notevolmente cresciuta sia in termine di partecipazione popolare che di offerta musicale e gastronomica, abbiamo  mantenuto una forte identità locale, dando vita ad una manifestazione dove ognuno di noi può riscoprire quegli antichi valori che forse oggi si stanno perdendo. Particolare attenzione sarà dedicata alle persone affette da Celiachia: durante la manifestazione sarà presente un banchetto dell’Associazione Italiana Celiachia, e si potranno quindi degustare gli Spaghetti della BI-AGLUT preparati al momento. Con il comune di Amatrice abbiamo realizzato un vero e  proprio gemellaggio: il prossimo anno, nell’ambito della Sagra degli Spaghetti all’Amatriciana, una delegazione delle cuoche del Borghetto sarà ospite nel comune reatino per cucinare gli Spaghetti alle Telline per l’occasione verrà allestito uno stand per la promozione dei piatti tipici del Litorale, tra cui la Tellina e altre specialità marinare.”

 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci