15/02/2021

Ostiamare-Foligno 1-1. Nanni gol, ma non basta: i Gabbiani frenati dai Falchi umbri

Inserito in: Sport
I biancoviola ripartiranno a caccia dei tre punti domenica prossima in occasione della sfida contro il Siena all'Anco Marzio

Ostia - Ancora rinviato l'appuntamento con la vittoria per l' Ostiamare . Come nell'ultimo precedente della stagione 2016-2017 la sfida contro il Foligno finisce 1 a 1, ma con il rammarico e l'amarezza di aver sciupato nella ripresa quanto di buono fatto nel primo tempo. I ragazzi di De Angelis, infatti vanno in giol con Nanni, sprecano alcune chance per il raddoppio, e subiscono su rigore il pareggio umbro nella ripresa, chiudendo a soli 16 punti il Girone d'Andata.

Si ripartirà, a caccia dei tre punti, domenica prossima con la sfida contro il Siena sempre all'Anco Marzio, sempre a porte chiuse.

Nei lidensi torna De Sousa dall'inizio dopo gli scampoli di partita con la Pianese, e si rivede anche (smaltito un lungo infortunio) Enrico Ferrari che riassaporerà il campo negli ultimi 20 di gara. L' Ostiamare parte con grande piglio e si rende pericolosa dopo soli 6 minuti, trovando il gol del vantaggio (sulla falsa riga di quanto accaduto 4 anni fa). Pedone recupera una buona palla e la serve a Nanni che entra in area e con il destro fulmina Marricchi, festeggiando il suo terzo gol stagionale e l'1 a 0 per i Gabbiani.

Partenza ottima dei ragazzi di Ostia che poco dopo si rendono insidiosi sempre con Nanni, su piazzato, palla alta di poco. Poi scambio tra lo scatenato Nanni e Ippoliti, palla restituita al numero 7 che, appena dentro l'area, conclude con il mancino ma manda fuori. Il Foligno fatica a reagire e a rendersi pericoloso dalle parti di Giannini che, invece, sarà più impegnato nella seconda frazione. Infatti, dopo la pausa, è Il Foligno a farsi preferire. Al 4' Fondi, di testa, sul cross dalla sinistra, colpisce la sfera, ma non fa male a Giannini che in tuffo plastico abbranca la sfera. Poi, poco dopo occasionissima per il pari umbro: ancora di testa, questa volta Mancini, incorna a colpo sicuro, ma Giannini è fantastico nella respinta, di puro istinto e posizione.

L' Ostiamare non ripete la buona prestazione dei primi 45 minuti e, nella ripresa, fatica a costruire occasioni. Il Foligno, invece, ci crede, e al 29' costruisce la chance del pari finale (dopo un'occasione nella quale Piancatelli è stato frenato da Carta, autore di un ottimo intervento difensivo). Zerbo cerca di entrare in area, D'Astolfo interviene ma è sfortunato perchè il rimpallo premia il numero 10, poi è Moi ad entrare in scivolata. Fallosamente. E il fischietto catanese Toro decreta il penalty. Dal dischetto lo stesso Zerbo non sbaglia, nonostante Giannini avesse intuito (e anche toccato) la palla callciata dal numero 10.

L' Ostiamare si riversa a caccia del pari. Dopo un tentativo di Ferrari, l'occasione più nitida arriva nei minuti finali, quando Mastropietro si libera al tiro, pochi passi fuori l'area, e conclude. Marricchi è decisivo nella respinta a mano aperta, poi i compagni di reparto spazzano. Non arriva il gol, arriva un punto che non rende felici. Servono i tre punti. Forza Ostia!

CAMPIONATO NAZIONALE SERIE D, GIRONE E

OSTIAMARE - FOLIGNO 1-1

OSTIAMARE: Giannini; Moi (40’st Licciardello), D’Astolfo, Carta; Ippoliti, Cabella, Pedone (42’st Mastromattei), Lazzeri; Nanni, De Sousa (24’st Enrico Ferrari), Mastropietro. A disp.: Giori, Zoppellari, Fabrizio Ferrari, De Martino, Gabriele, Matteoli. All.: De Angelis.

FOLIGNO: Marricchi; Colarieti, Dondoni, Aldrovandi, Rossi; Fondi, Sanseverino, Marianeschi (37’ st Settimi); Piancatelli; Zerbo, Mancini. A disp.: Meniconi, Currieri, Fiki, Dita, Asllani, Betti, Dell’Orso, Bardeggia. All.: Armillei (squalificato, in panchina Grillini).

ARBITRO: Toro di Catania (assistenti: Nurchi di Alghero - Chianese di Napoli).

MARCATORI: 6’pt Nanni (OM), 29’st Zerbo (rig., F).
 
Autore: Maria Grazia Stella
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci