05/08/2009

OSTIA PONENTE, PARTONO I CENTRI ESTIVI ANFFAS

Inserito in: Archivio

Come ogni anno l’estate per i ragazzi dell’Anffas si è  riempita di colore e divertimento grazie alla consueta sinergia con lo stabilimento Punta Ovest. “Funky beach”, è il nome dell’iniziativa attraverso la quale quest’anno Punta Ovest ha decorato la spiaggia. I centri estivi ricreativi sono stati rivolti ai minori e adolescenti con disabilità, anche gravi e gravissimi, che vivono nel quartiere, frequentano le scuole del territorio municipale. Ma si  è rivolto anche  a minori e adolescenti  che hanno scelto un  Centro estivo privato del territorio municipale  con affiancamento da parte  di un nostro operatore al fine di facilitarne l’inserimento e l’integrazione sociale. Sono stati ben 25 i ragazzi partecipanti, divisi in due gruppi eterogenei. Ogni gruppo ha seguito le attività per  due settimane circa. Tra bagni e giochi sulla spiaggia, bigliardino, altalene, campi da beach e  calcetto, ogni momento al Funky beach è stata una festa da vivere  tutti insieme, grazie al personale altamente qualificato di Anffas  che ha seguito passo dopo passo i ragazzi. Le  emozioni non sono mancate e nemmeno i momenti di integrazione sociale con tutti gli altri villeggianti,  volti a  contribuire al benessere fisico, psicologico e relazionale, fattori che contribuiscono a prevenire forme di isolamento e solitudine. Un’oasi fresca ed invitante, posta sotto enormi tendoni, all’interno della struttura associativa Anffas ha atteso i ragazzi per la pausa pranzo. Ma poi ancora, dopo la mattinata al mare, lo svago è  continuato,  anche all’interno dell’Anffas, in un’area attrezzata, dedicata ai ragazzi, climatizzata e piena di giochi di manipolazione e da tavolo. Tra le varie attività i ragazzi si sono dedicati  alla  pittura, all’ascolto della musica  e ad un meritato rilassamento. Tra l’altro per i ragazzi più grandi c’è stata la possibilità di una o due uscite di gruppo presso la pineta di Castelporziano, parchi acquatici e/o  fattorie didattiche. L’Anffas  Ostia, durante  la realizzazione del Centro estivo, ha garantito  come di consueto il servizio trasporto e il servizio pranzo, entrambi completamente gratuiti per le famiglie, momenti in cui si è lavorato tra le altre cose sulla responsabilizzazione e le autonomie degli utenti. Le famiglie sono state sollevate dalle incombenze quotidiane, particolarmente impegnative durante il periodo estivo con le necessità di cura ed assistenza  del proprio congiunto anche in virtù della chiusura degli istituti  scolastici. Giochi, bagni al mare, ricreazione, divertimento, risate, e tanto tanto calore umano: marchio di fabbrica Anffas Ostia Onlus. La brezza estiva soffia leggera  sull’Anffas e sul Funky beach, per trascorre insieme un’altra estate che si spera sarà ancora indimenticabile.

 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
Media Partners
RomaToday
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci