24/06/2020

Ostia, Picca (Lega): "Pedonalizzazione del lungomare: follia a 5 Stelle. Ieri l'incontro dell'amministrazione con Federbalneari"

Inserito in: Politica
"Non contenti della propria illogicità hanno spostato la chiusura del lungomare ad agosto prevedendo iniziative culturali in zona per il 20 del mese, a stagione quasi finita"

Ostia - "Apprendiamo che ieri, in barba a tutte le norme anticovid, che a quanto sembra valgono soltanto per il consiglio municipale e per i lavori di commissione e quando fa comodo, l'amministrazione ha tenuto un incontro con Federbalneari per delineare i tratti della loro ultima follia: la pedonalizzazione del lungomare.

Ci siamo già opposti a questa decisione, o meglio sarebbe a dirsi annuncio a mezzo stampa, che non prende in considerazione aspetti importanti come la forte congestione di traffico che interessa da sempre il lungomare, l'impossibilità che avranno i cittadini dell'entroterra e i romani a recarsi al mare e le criticità espresse dalla polizia municipale che non è stata neanche presa in considerazione dalla maggioranza.

Ormai sappiamo che gli abitanti dell'entroterra sono cittadini di serie b per i grillini, e sappiamo che i romani sono stati volutamente esclusi per non dover organizzare misure di sicurezza adeguate. Quello che ci auguriamo non accada, però, è che nessun  mezzo di soccorso o di polizia si trovi a dover percorrere una strada chiusa per metà e paralizzata dal traffico, come sarà il lungomare ad agosto.

Perplessi i commercianti, perplessi i comitati di quartiere, perplessa la Polizia locale, eppure tutte queste perplessità non sono bastate a far ragionare la maggioranza, guidata dal Consigliere Ferrara divenuto da tempo consigliere municipale o presidente in pectore stante la sua assidua frequentazione del litorale.

Non solo, non contenti della propria illogicità hanno spostato la chiusura ad agosto, prevedendo iniziative culturali in zona per il 20 del mese. Non contenti di aver realizzato un pasticcio a metà, lo realizzano anche a stagione quasi finita. Come al solito siamo di fronte a una serie di annunci sconnessi, senza che ci sia un progetto chiaro, condiviso, razionale: annunci che hanno come obiettivo quello di fregiarsi sui social piuttosto che di costruire per il territorio. Ci auguriamo soltanto che se dagli annunci si dovesse passare alla decisione effettiva di chiudere una corsia, a estate finita, per dare una parvenza di operatività fine a se stessa, non porti a conseguenze tanto spiacevoli come un mancato soccorso".

Così in una nota Monica Picca capogruppo Lega X Municipio 
 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI

Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci