14/07/2012

Ostia, Educamp-Scuola aperta per ferie: ancora un successo

Inserito in: Ostia
Allo stadio Giannattasio ci si avvia all’ultima settimana dei primi centri estivi per ragazzi, organizzati a livello nazionale da Coni e Miur, con carattere educativo. Fondati sui valori olimpici e l’offerta di sport diversi, l’obiettivo è offrire divertimento e favorire la basandosi su attività svolte all’aria aperta a seconda delle età dei bambini. Circa un migliaio i partecipanti

Educamp - Stadio Giannattasio

Ostia – Si avvia all’ultima settimana Educamp-Scuola aperta per ferie, il primo campo estivo rivolto ai ragazzi che quest’anno aveva rischiato di non essere realizzato. Grazie alla protesta delle famiglie, ed all’interessamento degli amministratori del municipio XIII, la felice esperienza del centro estivo, organizzato come di consueto allo stadio Giannattasio di Ostia Levante, ha potuto avere luogo.

 

A questa edizione hanno partecipato circa un migliaio di bambini, impegnati in diversi sport grazie alla variegata offerta multidisciplinare mirata al divertimento e alla socializzazione, secondo le intenzioni del Coni e del Miur che li propongono a livello nazionale da ormai quattro anni.

 

 

La festa per il gran finale è in programma per venerdì 20 luglio. Anche quest’anno i ragazzi hanno potuto cimentarsi con il calcio, la pallavolo, il basket, il rugby e la pallamano. E poi  l’hockey, il baseball ed il softball, oltre alla formazione di base dell’atletica che prevede la collaudata formula del “corri, salta, lancia” per i bambini delle scuole romane.

 

 

Per i partecipanti a questa costruttiva esperienza di crescita sono settimane intense e ricche di attività. La giornata è scandita ed articolata attraverso un fitto programma accuratamente predisposto, coadiuvato da tutto lo staff, per consentire ai ragazzi di praticare sport ed attività all’aria aperta e a contatto con la natura. Dopo le attività del mattino, terminato il pranzo, dopo un po’ di riposo, si torna di nuovo a giocare e a praticare le discipline sotto l’occhio attento degli educatori.

 

 

Il centro, partito a giugno con una settimana di ritardo sul previsto, vedrà l’adesione di circa mille ragazzi dai 5 ai 14 anni, molti dei quali reduci dalle esperienze delle scorse edizioni, che avranno partecipato a queste giornate di divertimento e sport guidati dai tecnici delle diverse federazioni e  dell’atletica leggera. Come di consueto, venerdì 20 grande festa e la consegna di un diploma di partecipazione per i giovanissimi sportivi.

 

 

 

 

 
Autore: Maria Grazia Stella
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci