05/04/2014

Ostia, al Museo Fjlkam la mostra ‘Tutti i colori dell’acqua’

Inserito in: Arte
Taglio del nastro mercoledì 16 aprile dell’esposizione artistica allestita al Centro olimpico. Partecipano 32 artisti

Ostia - Mercoledì 16 aprile, alle ore 16.30, nel Museo degli sport di combattimento al Centro olimpico Fijlkam di Ostia in via dei Sandolini 79, sarà inaugurata la mostra d’arte ‘Tutti i colori dell’acqua’. Tutti i colori dell’acqua è la quarta esposizione allestita al Museo, inaugurato il 27 novembre del 2012 e ora intitolato a Matteo Pellicone, l’indimenticabile presidente scomparso lo scorso anno.  Lo spazio non vuole essere soltanto un “contenitore di ricordi”, ma una realtà viva e in perenne rinnovamento, legata al suo tempo e agli eventi che lo caratterizzano. Quindi non circoscritta alle discipline federali né, più in generale, allo sport. La Fijlkam, infatti, da molti anni ha intrecciato un fecondo connubio con l’arte e la cultura, dando corpo a ciò che il barone de Coubertin definiva «Le mariage des muscles et de l’esprit».

Per interessare un pubblico sempre più vasto il Museo organizza con continuità mostre d’arte ed eventi culturali quali convegni, dibattiti e incontri. Ci è gradito qui ricordare le mostre precedenti: Lo Sport / Il Mito (dal 27 novembre 2012 al 16 marzo 2013), La Donna tra mito e realtà (dal 10 aprile al 27 settembre 2013), Roma: il fascino dell’eterno (dal 7 novembre 2013 al 22 marzo 2014).  Il tema scelto questa volta – l’acqua – ha offerto innumerevoli spunti all’ispirazione artistica, che ha potuto spaziare dalle immagini meravigliose che la natura ci offre fino alle oniriche visioni evocate nei miti di ogni tempo.  Trentadue artisti italiani e stranieri, di cui molti affermati a livello internazionale, esporranno circa 120 opere nelle sale del Museo. Un’apposita giuria assegnerà a 5 di loro il premio FijlkamArte, giunto alla 3a edizione. Per tutta la durata della mostra si potranno ammirare anche la “personale” di scultura di Francesco Acca, intitolata I volti delle pietre di mare, e la “personale” di pittura di Lanfranco Finocchioli, intitolata Sognando Itaca.  Alla mostra, ideata e allestita dall’architetto Livio Toschi, saranno abbinate – come sempre – diverse iniziative culturali.  Mostra d’Arte Tutti i colori dell’acqua, 16 aprile – 20 settembre 2014.

 

 

 

 
Autore: Maria Grazia Stella
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI

Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci