08/10/2019

Nuova Ostia, Malara (Fdi): "Basta infangare i residenti: rispetto per le persone oneste"

Inserito in: Politica
“Non possiamo tollerare che alcune testate giornalistiche continuino a descrivere il disagio sociale di Nuova Ostia e dell’Idroscalo non facendo le dovute distinzioni, descrivendo così tutti i residenti come pusher o addirittura membri di clan"

Ostia - “Non possiamo tollerare come alcune testate giornalistiche continuino a descrivere il disagio sociale di Nuova Ostia e dell’Idroscalo non facendo le dovute distinzioni, descrivendo così tutti i residenti come pusher o addirittura membri dei vari clan presenti sul Litorale.

Riteniamo intollerabile che si generalizzi e che l’intera cittadinanza di Ostia venga vista come criminale, nonostante la gran parte di questi cittadini siano onesti e lavoratori, paghino regolarmente le tasse e soprattutto siano lontanissimi dagli episodi descritti negli articoli contestati dalla cittadinanza.

A tutti questi cittadini manifesto la piena solidarietà: come Fratelli d’Italia ci poniamo a difesa della tutela di questa fetta di cittadinanza, puntualmente infangata da una certa stampa che probabilmente mira ad ottenere più riscontri parlando di Ostia e dei suoi problemi.

Nei prossimi giorni porterò questo episodio all'attenzione del Consiglio del X Municipio di Roma Capitale, così da coinvolgere le altre forze politiche del Litorale Romano in un pieno sostegno verso la cittadinanza di Nuova Ostia e dell’Idroscalo”. Così dichiara Pietro Malara, Coordinatore e Capogruppo di Fratelli d’Italia X Municipio.
 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci