29/09/2010

MIGLIAIA IN DIRETTA SUL WEB PER LA NOTTE DEI RICERCATORI

Inserito in: Archivio

Le problematiche della ricerca, il ruolo strategico che dovrebbe avere nel nostro Paese, la meritocrazia e la precarietà ma anche le storie di successo, le esperienze di coraggio e passione, competenza e determinazione. Come quella di Rachele Castro, ricercatrice siciliana e imprenditrice. A Siracusa con un team di giovanissimi colleghi si occupa di monitoraggio integrato ambientale tramite biosensori. L'altra notte è stato questo e molto di più. 68mila utenti collegati durante la diretta online “a rete unificata” per la Notte dei Ricercatori 2010. La rete delle micro web tv e web tv universitarie collegate in diretta ha totalizzato 20.000 utenti unici. A questi vanno sommati i dati dei grandi network editoriali che hanno rilanciato l'evento, prendendo in alcuni casi direttamente il codice satellitare. L'evento è stato trasmesso da Corriere, Rainews24, Il Sole24Ore, Il Fatto Quotidiano, L'Unità, Sapere.it, E' TV e YouDem. Hanno ritrasmesso il codice della diretta 156 canali, tra cui www.ostiatv.it. L'altra notte è un appuntamento realizzato nell'ambito della Notte dei Ricercatori 2010, promosso dalla Commissione Europea. La diretta è stata realizzata grazie ad Aster – Rete Alta Tecnologia dell'Emilia-Romagna, Regione Emilia-Romagna, Ipazia Promos, Ipazia Preveggenza Tecnologica, Ustation, Raduni, Dipartimento
Discipline della Comunicazione di Bologna, Altratv.tv e Federazione delle micro web tv FEMI. La trasmissione – coordinata in studio da Giampaolo Colletti (Altratv.tv e FEMI) e Giovanna Cosenza (Dipartimento di Comunicazione Università di Bologna) ha esordito con l'omaggio a Norman Zarcone, il ricercatore suicida di Palermo: nell'anteprima della diretta è stata trasmessa la toccante testimonianza del papà Claudio Zarcone, raggiunto dai microfoni di Ustation. Nel corso della diretta, poi, è stata riproposta l'intervista esclusiva di Riccardo Luna (Wired) a Rita Levi Montalcini realizzata per Rita101, l'omaggio per i 101 anni della ricercatrice e gia' premio Nobel. In puntata anche l'intervista a Riccardo Iacona, che su Rai3 ha proposto mesi addietro lo speciale “W la ricerca”, di cui è stato trasmesso un estratto. Nella serata si sono alternati collegamenti in webcam via Skype con le piazze della Notte dei Ricercatori e videobox con i nove enti universitari coinvolti e con le realtà della regione Emilia-Romagna (Ferrara, Cesena, Modena). E' intervenuta anche la prof.ssa Antonella Del Rosso del CERN di Ginevra. Hanno preso parte alla diretta – trasmessa dal Dipartimento di Comunicazione di Bologna – il Rettore Aldo Tomasi (Università Modena e Reggio Emilia), il Rettore Pasquale Nappi (Università di Ferrara), il Rettore Ivano Dionigi (Università di Bologna), il pro-Rettore Dario Braga (Università di Bologna) e l'assessore regionale alla Ricerca e Università prof. Patrizio Bianchi. Collegamenti esterni con Codec TV (web tv dell'Ufficio Giovani del Comune Bologna) e Laweb.tv (Ferrara). Attiva anche la partecipazione sincrona, grazie ai canali di social media aperti: il daily reach rate (ovvero quanti utenti Twitter hanno ricevuto i tweet di @nottericerca il 24 settembre) si attesta sui 2.076. Oltre a Facebook e Twitter l'interazione con la rete è stata offerta dal blogger Stefano Andreoli che ha raccolto la community di Spinoza.it sui temi della ricerca. La diretta è stata irradiata anche su www.nottericercatori.it e su www.rita101.tv. Le problematiche della ricerca, il ruolo strategico che dovrebbe avere nel nostro Paese, la meritocrazia e laprecarietà ma anche le storie di successo, le esperienze di coraggio e passione, competenza e determinazione.Come quella di Rachele Castro, ricercatrice siciliana e imprenditrice. A Siracusa con un team di giovanissimicolleghi si occupa di monitoraggio integrato ambientale tramite biosensori. L'altra notte è stato questo e molto di più. 68mila utenti collegati durante la diretta online “a rete unificata” per laNotte dei Ricercatori 2010. La rete delle micro web tv e web tv universitarie collegate in diretta ha totalizzato20.000 utenti unici. A questi vanno sommati i dati dei grandi network editoriali che hanno rilanciato l'evento,prendendo in alcuni casi direttamente il codice satellitare. L'evento è stato trasmesso da Corriere, Rainews24, IlSole24Ore, Il Fatto Quotidiano, L'Unità, Sapere.it, E' TV e YouDem. Hanno ritrasmesso il codice della diretta 156canali.L'altra notte è un appuntamento realizzato nell'ambito della Notte dei Ricercatori 2010, promosso dallaCommissione Europea. La diretta è stata realizzata grazie ad Aster – Rete Alta Tecnologia dell'Emilia-Romagna,Regione Emilia-Romagna, Ipazia Promos, Ipazia Preveggenza Tecnologica, Ustation, Raduni, DipartimentoDiscipline della Comunicazione di Bologna, Altratv.tv e Federazione delle micro web tv FEMI.

La trasmissione – coordinata in studio da Giampaolo Colletti (Altratv.tv e FEMI) e Giovanna Cosenza (Dipartimento di Comunicazione Università di Bologna) ha esordito con l'omaggio a Norman Zarcone, ilricercatore suicida di Palermo: nell'anteprima della diretta è stata trasmessa la toccante testimonianza del papàClaudio Zarcone, raggiunto dai microfoni di Ustation. Nel corso della diretta, poi, è stata riproposta l'intervistaesclusiva di Riccardo Luna (Wired) a Rita Levi Montalcini realizzata per Rita101, l'omaggio per i 101 anni dellaricercatrice e gia' premio Nobel. In puntata anche l'intervista a Riccardo Iacona, che su Rai3 ha proposto mesiaddietro lo speciale “W la ricerca”, di cui è stato trasmesso un estratto. Nella serata si sono alternati collegamentiin webcam via Skype con le piazze della Notte dei Ricercatori e videobox con i nove enti universitari coinvolti econ le realtà della regione Emilia-Romagna (Ferrara, Cesena, Modena). E' intervenuta anche la prof.ssa AntonellaDel Rosso del CERN di Ginevra. Hanno preso parte alla diretta – trasmessa dal Dipartimanrto di Comunicazionedi Bologna – il Rettore Aldo Tomasi (Università Modena e Reggio Emilia), il Rettore Pasquale Nappi (Universitàdi Ferrara), il Rettore Ivano Dionigi (Università di Bologna), il pro-Rettore Dario Braga (Università di Bologna) el'assessore regionale alla Ricerca e Università prof. Patrizio Bianchi. Collegamenti esterni con Codec TV (web tvdell'Ufficio Giovani del Comune Bologna) e Laweb.tv (Ferrara). Attiva anche la partecipazione sincrona, grazie ai canali di social media aperti: il daily reach rate (ovvero quanti utenti Twitter hanno ricevuto i tweet di @nottericerca il 24 settembre) si attesta sui 2.076. Oltre a Facebook e Twitter l'interazione con la rete è stata offerta dal blogger Stefano Andreoli che ha raccolto la community diSpinoza.it sui temi della ricerca. La diretta è stata irradiata anche su www.nottericercatori.it e su www.rita101.tv.

 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI

Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci