30/09/2011

Football americano, partono i campionati giovanili: a Ostia è subito derby

Inserito in: Sport

Football americano, conferenza in XIII

Roma, 29 settembre - Iniziano con un derby i campionati italiani giovanili di Football americano 2011. Questa mattina nell’Aula consiliare del municipio XIII, la presentazione alla stampa delle gare che inizieranno sabato 1 ottobre, alla presenza di dirigenti e atleti delle due squadre lidensi: Lazio Marines, compagine nata nel 1991 coma Marines Ostia, e Legio XIII Roma. “A nome dell’amministrazione del municipio XIII - ha esordito il consigliere Cristiano Rasi - porto il saluto istituzionale e il classico in bocca al lupo a voi tutti e un ringraziamento per la vostra attività sportiva e allo stesso tempo educativa. Il municipio ha avviato un percorso che lo vede al vostro fianco e, ci auguriamo di poterci ritrovare di nuovo qui e presto, per annunciare l’individuazione di un’area da dedicare a questo sport. Un altro auspicio è quello di vedere presto il Lido nella massima serie”.

Il campo di allenamento per i Legionari sarà quello della Longarina e per i Lazio Marines, quello di via Cina.

“Il campionato che sta per iniziare - ha affermato l’assessore allo sport, Giancarlo Innocenzi - è dimostrazione del successo di queste due squadre che danno lustro al territorio e allo stesso tempo dimostrano il grande seguito nei confronti di questo sport, da parte del pubblico che finalmente non si dedica soltanto al calcio. Un successo per l’immagine positiva nei confronti di una disciplina che come ha detto il mio collega Rasi, è anche educativa”.

In rappresentanza del Legio XIII, Giacomo Pancioni: “Torniamo ai blocchi di partenza con un po’ di esperienza in più. Rispetto allo scorso anno abbiamo qualche innesto ma l’ossatura è la stessa. Abbiamo la possibilità di un salto di qualità e siamo subito alla prova con il derby e comunque in un girone di ferro, ma ce la giochiamo per arrivare a qualche buon risultato”.

Per i Lazio Marine, Fabio Pacelli: “Il nostro è un progetto a 360 gradi e contiamo di esserci in tutte le categorie federali del Football americano con i nostri 100 atleti iscritti. È probabile che quest’anno possiamo annoverare anche una squadra under 13 e poi, grande novità, la squadra femminile, particolarmente agguerrita. Quest’anno per noi la partecipazione lusinghiera ad un progetto che ci vede uniti a Roma Capitale e all’Ama per una campagna in favore della raccolta differenziata. Festeggiamo così la nostra attività ventennale e lo faremo con una partita che si terrà a metà ottobre”.

 
Autore: Nino Villani
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci