27/11/2022

Fiumicino, avviata la raccolta delle carote: aziende in difficoltà per costi di produzione e scarsità di manodopera

Inserito in: Commercio
La caroticoltura rappresenta una delle più importanti produzioni agroalimentari del comune

Fiumicino - "Da qualche giorno i nostri agricoltori hanno iniziato la raccolta delle carote invernali". Lo dichiara il presidente della Commissione Attività Produttive, Fabio Zorzi.

"La caroticoltura rappresenta una delle più importanti produzioni agroalimentari del nostro comune - prosegue -. A quanto ci riferiscono gli agricoltori, al momento il prezzo sta consentendo una buona tenuta delle aziende. Non parliamo, però, di una sostenibilità strutturale del settore: infatti i costi di produzione oggi continuano ad essere troppo alti".

"A questo si aggiunge la difficoltà di garantire manodopera anche tramite flussi migratori regolarizzati e regolarizzabili, che garantiscano le tutele necessarie a chiunque lavori nel nostro Paese - sottolinea Zorzi -. Infatti, stando ad un'analisi effettuata da Coldiretti Lazio, in base all’ultimo rapporto dell’ufficio di statistica del Ministero delle Politiche Agricole, nella Regione Lazio sono presenti complessivamente circa 46.000 operai agricoli. Di questi, i lavoratori stranieri rappresentano il 57% del totale, una forza lavoro di cui non possiamo fare assolutamente a meno, se vogliamo che l’agricoltura rimanga uno dei settori strategici della Regione e, in particolare, del nostro Comune".

"Il Governo non può non tenere conto delle richieste del settore agricolo, che sappiamo non essere le sole - conclude il presidente -: assicuri per l’anno a venire l’ingresso di cittadini stranieri tramite il decreto flussi. I canali legali d’ingresso rappresentano l’unica via per garantire la tutela delle persone e la crescita dei settori produttivi”.
Autore: Maria Grazia Stella
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci