24/07/2009

EROINA MESCOLATA A CAFFE':ARRESTATO IERI PUSHER NAPOLETANO IN TRASFERTA

Inserito in: Archivio

di Marco Genovese

 

E' stato arrestato  per "detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti" un ventisettenne napoletano, fermato e perquisito ieri dai militari di guardia alla stazione di Vitinia. Insospettiti dall'atteggiamento circospetto del giovane, i militari non hanno infatti esitato ad identificarlo recuperando, nel corso della perquisizione, 50gr. di "eroina". I due involucri termosaldati nei quali lo spacciatore nascondeva la droga sono stati rinvenuti e sequestrati dai carabinieri di Ostia nella perquisizione dello zaino portato a spalla dal ragazzo, all'interno di un sacchetto mescolato assieme al caffè macinato.  Nascondiglio che non ha però ingannato le forze dell'ordine, facendo scattare immediate le manette. Il giovane, finora incensurato, dovrà  rispondere di detenzione e trasporto ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.  Lo stesso è quindi stato trattenuto nelle camere di sicurezza del  Comando  dei carabinieri di ostia per poter essere successivamente giudicato con rito direttissimo nelle Aule del Tribunale di Roma. Il mercato cui l'eroina era destinata, purtroppo, è ancora quello del litorale romano e del XIII municipio. Un mercato, quello delle droghe e di quelle pesanti in particolare, che non sembra ancora conoscere crisi e che continua a percorrere , sotto traccia, le storie e le vite di alcuni  quartieri della capitale.

Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci