16/06/2022

Dis/Integration, a Ostia la mostra degli artisti con disabilità della Comunità di Sant'Egidio

Inserito in: Arte
L'esposizione, patrocinata dal X Municipio, sarà inaugurata venerdì 17 giugno negli spazi dello storico prefabbricato di piazzale della Stazione Vecchia alla presenza, tra gli altri, del sindaco Roberto Gualtieri

Ostia - A Roma l'estate si arricchisce d'arte e cultura nel suo municipio più popoloso e certamente più frequentato dai romani nei mesi estivi. A Ostia arriva la mostra DIS/INTEGRATION, incentrata sui temi delle fragilità e delle disuguaglianze, dell'accoglienza e dell'integrazione, nonché su questioni di attualità come la crisi ambientale e i conflitti con le loro tragiche conseguenze.

La mostra, ideata e promossa da Alessandro Zuccari con i laboratori d’arte della Comunità di Sant’Egidio e l'artista César Meneghetti, allestita già fra dicembre e gennaio scorsi al Rettorato della Sapienza di Roma, poi presso il Museo Laboratorio di Tor Bella Monaca, approda ora negli spazi dello storico prefabbricato di Piazzale della Stazione Vecchia, crocevia di incontri e progetti di inclusione e accoglienza, a poche centinaia di metri dal lungomare.

Le opere in mostra, realizzate da artiste e artisti con disabilità, suggeriscono un nuovo mondo possibile, evidenziando con ironia la loro verità e il loro pensiero, per offrire al pubblico proposte per un futuro comune e inclusivo in un tempo segnato dal disorientamento della pandemia e da una nuova guerra in corso. Attraverso l’arte si esprime così un pensiero talvolta nascosto e una visione del mondo che suggerisce un’alternativa attuabile e condivisibile grazie al passaggio “dall’io al noi”.

L’Iniziativa, che gode le patrocinio del X Municipio, è sostenuta da Fondazione Charlemagne attraverso il programma “periferiacapitale” che da due anni sostiene le attività di Sant’Egidio a Ostia.

Alla Inaugurazione interverranno:

Roberto Gualtieri, Sindaco di Roma
Alessandro Zuccari, prorettore al Patrimonio artistico, storico e culturale della Sapienza,
Antonella Sbrilli, docente di Storia dell’arte contemporanea
Fausto Trombetta, direttore di Canale 10
Stefania Mancini, Consigliere delegato di Fondazione Charlemagne
Niccolò Senni e Paola Michelini, attori, leggeranno testi degli artisti affiancati a testi di autori contemporanei

DIS/INTEGRATION a OSTIA aperta dal 10 giugno al 31 luglio 2022. Piazzale della Stazione vecchia (plesso prefabbricato)

Ingresso gratuito tutti i giorni dalle 18:30 alle 22:00

La mattina solo su prenotazione: disintegrationostia@gmail.com - WhatsApp 3925578613
Autore: Maria Grazia Stella
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci