13/10/2011

Degrado in aeroporto: dopo la denuncia apparsa sul nostro sito, il capogruppo Pd Califano presenta un’interrogazione

Inserito in: Cronaca

Michela Califano, capogruppo Pd

Normal 0 14 false false false MicrosoftInternetExplorer4

Fiumicino - “Lavatrici, frigoriferi, carcasse di televisori, montagne di calcinacci e rifiuti. Il degrado dell'area esterna dell’aeroporto di Fiumicino è ormai a livelli record, inaccettabile per un hub di respiro internazionale come il Leonardo Da Vinci”. È lo sfogo del capogruppo del Pd, Michela Califano, che commenta il video proposto in esclusiva sul nostro sito, in cui viene filmato lo stato di degrado delle zone esterne all'area terminal dell'aeroporto, tra i parcheggi degli uffici postali e l'area cargo, interne al sedime. “Una situazione - ammonisce il capogruppo Pd - in totale conflitto con le linee guida dell'Enac sulla valutazione delle fonti attrattive della fauna selvatica nelle zone limitrofe agli scali, che vietano la presenza di accumuli di rifiuti di alcun genere che rischiano di attirare animali e gli uccelli, questi ultimi causa, loro malgrado, del fenomeno del birdstrike, il rischio di collisione tra volatili e aeromobili”. “La scena che ci si trova davanti percorrendo le aree di sosta e le vie che si snodano lungo l’aeroporto di Fiumicino è da brividi. Una serie di discariche a cielo aperto” chiosa il capogruppo Pd che nei prossimi giorni protocollerà una interrogazione per “capire di chi è la competenza e perché non si interviene”. Documento questo che sarà presentato contemporaneamente in Regione e alla Camera. “Dopo aver interrogato il sindaco, la presidente della Regione Lazio e il ministro delle Infrastrutture sul problema dei parcheggi a pagamento all’aeroporto, problema per il quale attendiamo ancora una risposta ufficiale, si deve constatare ancora una situazione al limite all’interno del Leonardo Da Vinci. È necessario che chi di dovere intervenga al più presto per riportare la situazione alla normalità. Un tale stato di degrado è inaccettabile per un hub che aspira a diventare la porta del Mediterraneo”.

 
Autore: Valeria Costantini
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci