02/10/2011

Colossal extreme show 2011 penultimo atto, presto le premiazioni dei contest video e photo

Inserito in: Eventi

Si è conclusa con successo la terza edizione del Colossal Extreme Show 2011, che malgrado l’assenza di vento e di onde ha mantenuto alto il suo nome. L’organizzazione si ritiene ancor più soddisfatta dei risultati ottenuti rispetto alle precedenti edizioni, dove siamo riusciti a spingere al massimo il vero spirito di questa manifestazione, basato principalmente sulla promozione di questi sport. Grazie alla partecipazione delle associazioni di settore selezionate, abbiamo potuto proporre questi sport mettendoli veramente alla portata di tutti. Fortunatamente uno splendido sole dal clima estivo ha consentito di mettere in acqua e soprattutto su di una tavola centinai di persone tra adulti e bambini.

Un ringraziamento particolare è rivolto ai ragazzi del parkour della PKR-Roma e della Monkey Move capitanati da Andrea Lanciano e Andrea Cimini che hanno animato ogni minuto di questa kermesse di due giorni.

La Parapendio-Roma di Fabio Pasquali, sono stati la vera chicca di questa edizione con esibizioni mozzafiato e prove di volo per i principianti e soprattutto una magnifica esibizione svoltasi sabato pomeriggio nei cieli del Kursaal e Barkabar, ben tre parapendio a motore hanno solcato i cieli lasciando il nostro pubblico stupito ed estasiato, catturato dal fascino del volo.

La seconda giornata è stata sicuramente la più ricca di avvenimenti e di pubblico, caratterizzata dalla gara rece di Stand Up Paddle anche detto SUP, 35 atleti tra i più bravi d’Italia si sono sfidati in un percorso a triangolo di 6 miglia, la competizione è stata organizzata e diretta da Stand Up Paddle Ostia e da DB Surf Shcool. Per la classifica troviamo al primo posto per la categoria allround uomini: Emanuele Guglielmetti, secondo classificato Johon Capriccio, terzo Luca Marcis.

Stessa categoria donne: al primo posto troviamo Nanni Elisa, seconda Perrone Paola, terza Campolucci Donatella.

Primo tra i junior Claudio Nika.

Per la categoria scafi volume uomini, primo classificato Leonard Nika, secondo Pietro Fazioli, terzo Massimo Cipollari.

Categoria volume donne, al primo posto troviamo l’attuale campionessa italiana Silvia Mecucci e la seconda anche in campionato Servadei Nadia.

Quest’anno abbiamo avuto il piacere di accogliere una delle migliori scuole di windsurf e catamarano in Italia, la Compagnia della Vela Grosseto, sicuramente un team vincente che in collaborazione con RRD International marchio leder del settore made in Italy, hanno rappresentato la disciplina del windsurf al Colossal Extreme Show 2011, coinvolgendo anche le scuole del Nauticlub Castelfusano e della Lega Navale, grande è stata l’emozione di veder arrivare dal mare flotte di bambini windsurfisti che con grande spirito sportivo si sono uniti alla gara di surf paddle organizzata dalla Beach Break di Sabaudia.

Con grande tenacia si sono confrontati in questa competizione, i primi tre vincitori sono stati premiati a pari merito proprio per evidenziare lo spirito sportivo non competitivo, tra i primi tre classificati del surf paddle troviamo al primo posto  Emanuele Pietropaolo, secondo classificato Valerio Barbarossa, terzo Tommaso Tensi. Si aggiudicano un soggiorno per una settimana a SANTANDER SOMO SPAGNA presso la SurfHouse di SURF TO LIVE.

Mentre per la categoria windsurf i vincitori sono stati estratti per mantenere lo spirito di pura promozione e i  fortunati sono Luca Perpazzino, Emanuele Pietropaolo, Edoardo Pagano, Lerisen Di Leo e Niccolo' Lombardi,

si aggiudicano dei magnifici premi offerti da KITEMOVING,

Soggiorno di una settimana presso Vila Kalango in B&B per 2 persone

Corso di windsurf presso Ticowindjeri             (scuola RRD)

40% di sconto sulle tariffe al pubblico per un soggiorno per 2 persone presso Vila Kalango in Media e Bassa Stagione.

L’intrattenimento non è finito qui, Indoboard Italia ormai un veterano del Colossal anche quest’anno ha piacevolmente intrattenuto pubblico e atleti nella pratica dell’indoboard strumento di allenamento e ormai vera disciplina sportiva, domenica pomeriggio si è svolto un divertente contest aperto hai più piccoli.

Con l’intervento delle brand RRD International, SURFDAI, John Capriccio, Jimmy Lewis, JP-Australia, Gaastra Pure e tutto il team di Hawaiian Surfing che hanno esposto le novità 2012 e collaborato in prima persona alla riuscita dell’evento, offrendo corsi gratuiti e mettendo a disposizione tutte le attrezzature non solo per i test, ma anche e soprattutto per l’apprendimento da parte dei neofiti.

Si ringrazia la partecipazione di GreenOcean Surfing e le sue iniziative ecologiche e tutte le associazione intervenute, Compagnia della Vela Grosseto, Kitesurfing Ostia, Kiteam Ostia, Sup Wave Club, Beach Break Sabaudia, db Surf School, Stand Up Paddle Ostia, PKR-Roma.

Le competizioni di kitesurf e sup wave che non si sono potute disputare per assenza di vento ed onde saranno riproposte in seguito.

Il Colossal Extreme Show non è finito qui, ne sentirete ancora parlare nei prossimi mesi per i due originali concorsi, il Colossal Photo & Video Contest che si sono svolti nelle due giornate, organizzati in collaborazione con Ostia TV e Un Mare di Passione, in questi giorni seguono le selezioni delle centinaia di foto e video inviate dai fotografi accreditati e videomaker, per la metà di ottobre riveleremo le immagini e i video vincitori del 2011, in palio delle magnifiche crociere del mediterraneo offerte da MSC CROCIERE sponsor ormai della manifestazione da ben tre anni, corsi kite offerti da KITEMOVING in varie destinazioni italiane ed estere, video-intervista promozionale offerta da OSTIA TV, buoni omaggio di fotodepilazione e fotoringiovanimento offerti da NO+VELLO OSTIA.

Per la premiazione sarà scelto un luogo veramente originale che sveleremo nei prossimi giorni, seguiteci … tutte le news e le foto della manifestazione e i contest sono on-line su www.colossalextremeshow.ite sulla pagina ufficiale di facebook COLOSSAL EXTREME SHOW.

Un ringraziamento particolare va oltre ai nostri sponsor MSC CROCIERE, KITEMOVING, SURF TO LIVE, NO+VELLO OSTIA, PIKE e la Libreria Internazionale Il Mare e a tutti coloro che hanno partecipato e contribuito alla riuscita di questa manifestazione associazioni, atleti, fotografi, videomaker, pubblico, le brand, Hawaiian Surfing, Daniele Coscarella, la security, alla band Spartytraffico che ci hanno intrattenuto con la loro musica e in particolare la location Kursaal e Barkabar e a tutto il suo meraviglioso team.

Appuntamento alla prossima edizione!

 
Autore: Valeria Costantini
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci