30/04/2009

2 MAGGIO, A OSTIA TRIANGOLARE PER L'ABRUZZO

Inserito in: Archivio

È in programma sabato alle 10 il triangolare della solidarietà di calcio a 8 “Ostia per Poggio Licenze”, organizzato dal quotidiano “Il Giornale di Ostia” per raccogliere fondi da destinare alle popolazioni abruzzesi colpite dal terribile terremoto dello scorso 6 aprile. La manifestazione, alla quale parteciperanno la rappresentativa de Il Giornale di Ostia, la squadra dei politici del XIII Municipio e la squadra della polizia municipale, si svolgerà allo stadio Anco Marzio, messo gentilmente a disposizione dall’Ostiamare, in via Amenduni 15. Il calcio di inizio sarà dato dal presidente del municipio XIII, Giacomo Vizzani. L’ingresso allo stadio è ad offerta libera. In questo periodo sono state numerose le iniziative messe in campo dai residenti del tredicesimo municipio. questa di sabato vuole essere un momento di incontro all’insegna del puro divertimento ma con un fine comune: quello di portare un sostegno concreto a chi, in questo momento vive nel disagio. L’amministrazione municipale, all’indomani dalla catastrofe, ha aperto un comitato di solidarietà per l’Abruzzo che dispone di un conto corrente appositamente predisposto. Le donazioni, per quanti volessero contribuire, possono essere effettuate alla Banca di credito cooperativo di Roma, agenzia 31 di Ostia, via Corrado del Greco 78. Telefono 06.52865640. Numero di conto corrente: 8000. i veramenti possono essere effettuati in qualsiasi filiale romana dello stesso istituto di credito al codice IBAN IT 17 Y 08327 03231 000000008000. I fondi raccolti serviranno per la ricostruzione del piccolo borgo di Poggio Picenze, che dista 19 chilometri dall’Aquila e che conta 1.038 abitanti. Cinque le vittime del sisma che ha colpito Poggio Licenze, paesino medioevale di particolare interesse artistico-storico che fa parte della comunità montana Campo Imperatore-Piana di Navelli. Numerose le iniziative che Poggio Licenze organizza e tra queste quella di Blues, che si tiene il secondo week-end di luglio. La Kermesse è di alto livello musicale grazie all'ottima acustica della piazza e soprattutto grazie ai grandi artisti di fama internazionale che ogni anno comprendono Poggio Picenze nei loro tour estivi. Dal punto di vista politico-amministrativo, il fatto che sindaco, assessori e consiglio del comune appartengono ad una lista civica. Nel territorio si ritrovano anche giacimenti di pietra bianca da scultura; grazie a questa risorsa ed al lavoro di maestri scultori poggiani, il paese è abbellito da fontane e monumenti in pietra bianca. Tra le tante iniziative di questi giorni anche quella che vede coinvolta una celebre famiglia di clown del tredicesimo municipio: i Colombaioni, eredi di Carlo Clombaioni, tra i clown preferiti da Federico Fellini. Endrius e sua moglie Emy si sono già recati con  il loro bagaglio di arte e di nasi rossi, ad Acqua Santa e a Sassa, dove hanno portato un sorriso soprattutto ai bambini. Torneranno in Abruzzo sabato 1 maggio.

Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci