09/09/2009

XIII MUNICIPIO: SOPRALLUOGO DELLA COMMISSIONE AMBIENTE AL GIARDINO “PAOLO ORLANDO”.

Inserito in: Archivio

La Commissione Ambiente del XIII Municipio questa mattina ha effettuato un sopralluogo al giardino “Paolo Orlando” in Piazzale della Stazione Lido Centro ad Ostia. Il Presidente Cristiano Rasi, accompagnato da Salvatore Colloca, Capogruppo Pdl XIII Municipio e dai consiglieri Pannacci, Ricci, Tassone, Stornaiuolo e Bonvicini, ha preso visione dello stato in cui versa l’area verde, chiusa al pubblico da oltre tre anni.

“I problemi riscontrati non sono legati tanto al degrado ambientale quanto al fenomeno delinquenziale, visto che ignoti hanno rubato il generatore di corrente che permette il funzionamento delle pompe d’irrigazione e che molti senza tetto ne hanno fatto il loro rifugio- ha spiegato Cristiano Rasi, Presidente della Commissione Ambiente XIII Municipio- ringrazio l’Ufficio Giardini che regolarmente provvede alla pulizia dell’area e ora studieremo una soluzione per scongiurare che la vegetazione dei giardini rimanga a secco”.

“Stiamo pensando- ha aggiunto Sergio Pannacci, Presidente Commissione Urbanistica XIII Municipio- a come poter evitare l’introduzione di bevande alcoliche all’interno del giardino per garantire così più sicurezza ai residenti”.

“Dobbiamo restituire quest’area verde ai cittadini il prima possibile- ha dichiarato Salvatore Colloca, Capogruppo Pdl XIII Municipio- i giardini hanno rappresentato un punto di aggregazione importante per i residenti e il nostro compito è quello di lavorare in questo senso”.

Presente al sopralluogo anche Augusto Rossoni, Presidente del Comitato di Quartiere “Lido Centro”, e una rappresentanza dei commercianti della zona che hanno avanzato alcune interessanti proposte agli amministratori locali.

 
Autore: Lorenzo Nicolini
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci