27/02/2019

Venerdì la presentazione di Cani da rapina, la storia criminale di Ostia e della Suburra romana

Inserito in: Cultura
In contemporanea con l’uscita della seconda stagione della serie Suburra venerdì 1 marzo il Territorio Narrante presenta presso la Casa Clandestina Cani da Rapina, il nuovo romanzo di Luca Moretti, autore de Il Canaro

Ostia - «Non rallentava la corsa, attraverso le rive melmose, la Città Antica e l’Isola Sacra: il Fiume portava in quel delta tutti i cattivi pensieri, le morti, gli amori e la fame di Roma». È questo l’incipit di Cani da rapina. Storia criminale di Ostia e della suburra romana, il nuovo romanzo di Luca Moretti che verrà presentato il primo marzo a Ostia, dal collettivo Territorio Narrante.

Dopo Il Canaro. Magliana 1988: storia di una vendetta e in contemporanea con l’uscita della seconda stagione della serie Suburra sulla piattaforma Netflix, Luca Moretti torna in libreria con il romanzo dedicato alla periferia in cui vive e scrive. Nel cuore della più profonda tra le periferie romane, tra rave illegali e risse da stadio, un gruppo di giovani sbandati incappa nel ritrovamento di un grosso quantitativo di cocaina. Il denaro che potrebbero ricavarne è il loro primo pensiero.

Si scopriranno proiettati in un affare più grande, dove i boss della banda della Magliana incarnano un passato di violenza rabbiosa e i clan emergenti offrono le uniche prospettive di riscatto. Un intreccio che dai palazzoni della borgata, arriva fino alla cupola del grande spaccio internazionale. Dopo anni di ‘narrazioni’ e cronache costruite dall’esterno sulle vicende di Ostia, un romanzo vissuto da dentro, un noir narrato con gli occhi di chi vive quella periferia in cui tutto è ciclico, dove puoi volare alto per un po’ di tempo, prima che il DNA sbagliato ti sfracelli al suolo.

L’appuntamento è per venerdì 1 marzo, dalle 18:30, presso la Casa Clandestina, in via Capitan Consalvo a Ostia. Dialogherà con l’autore la scrittrice Ilaria Beltramme e interpreterà alcune parti del romanzo l’attrice Catia Castagna accompagnata dalle musiche di Marco De Annuntiis che dopo la presentazione eseguirà uno showcase dall’album Jukebox all’Idroscalo.

Territorio Narrante è un collettivo attivo nella periferia a sud di Roma, il lavoro che porta avanti da quasi cinque anni rappresenta la volontà di traduzione epica della terra attraverso la narrazione pubblica e l’organizzazione di eventi capaci di risvegliare l’identità popolare.

Luca Moretti scrive e vive a Ostia. Fondatore della rivista letteraria TerraNullius e del collettivo Territorio Narrante, ha pubblicato, tra gli altri, i romanzi Il senso del piombo (2011), Il canaro (2018) e sceneggiato il graphic novel Non mi uccise la morte (2010).

Cani da rapina; Luca Moretti - Red Star Press, marzo 2019 - Isbn: 978-88-6718-217-6
 
Autore: Maria Grazia Stella
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
Media Partners
RomaToday
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci