23/05/2017

Spiagge Ostia, a breve pulizia arenile, servizi igienici e bagnini, Diaco: “Al lavoro per valorizzare il litorale”

Inserito in: Ambiente
“Il Municipio X ha messo in campo una task force che avrà il compito di individuare le soluzioni più idonee alla risoluzione di numerose criticità”

Ostia - “Nel corso dell’odierna Commissione Ambiente, alla presenza del Direttore del Municipio X, abbiamo parlato della situazione inerente al Litorale Romano. Con riferimento alla stagione balneare oramai alle porte, abbiamo analizzato le varie attività che implementeremo al fine di permettere ai cittadini di fruire di questo bene prezioso in tutta tranquillità.

In tal senso, il Municipio X ha messo in campo una task force che avrà il compito di individuare le soluzioni più idonee alla risoluzione di numerose criticità, tra cui la pulizia dell'arenile, mentre Ama si occuperà di rimpiazzare i bagni distrutti da alcuni vandali con una serie di bagni chimici, in attesa del pieno ripristino dei primi.

Allo scopo di assicurare la totale sicurezza ai bagnanti, inoltre, sarà indetto un bando relativo alle attività di salvataggio in acqua. Dopo anni di cattiva gestione imputabili principalmente a Mafia Capitale, l’attuale Amministrazione sarà inflessibile nel garantire il pieno rispetto della legalità e delle normative vigenti in materia. Vogliamo garantire adeguati servizi di salvataggio ed efficienti servizi igienici ai bagnanti romani e ai turisti che decideranno di frequentare le nostre spiagge”. Lo ha dichiarato, in una nota stampa, il presidente della Commissione capitolina Ambiente Daniele Diaco.
 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

Commento di luca


Ma però in tutto questo le spiagge libere ??, bho chi losa che fine faranno.

Scendiamo nei particolri per fornte ad un elevato problema sia governativo che gestionale, per capirsi meglio:

Spiagge abbandonate a se stesse senza pulizia e sicurezza
Niente sorveglianza nottura e diurna, ma sopratutto black out autoc ontrollo
Zero igene e pulizia di Bagni e Spiaggia
Il lavoro dimezzato a Ostia come se c'è ne fosse già troppo vero ?
Che ve lo dico a fare siamo stati tutti per strada e visto il degrado delle strade
Ma la legge di non mangiare piu su le spiagge pensasse a degrato per i tropppi emigrati e che gli italiana sono a casa a cercare soluzioni per portare avanti una famiglia [....... ] nesunno ne parla, ci credo le spiagge libere sono chiusue percio mettiamo il divieto no

13/6/2017 23:59
I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
Media Partners
RomaToday
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci