07/03/2018

Sciopero trasporti giovedì 8 marzo: a rischio bus, metro e treni. Chiusa la Roma-Lido

Inserito in: Trasporti
Il servizio sarà assicurato durante le fasce di garanzia

Roma - Trasporto pubblico a rischio, giovedì 8 marzo per lo sciopero generale di 24 ore proclamato dal sindacato Usb che ha aderito all'appello di ‘Non Una Di Meno’ per 'Lotto M’arzo' a livello nazionale. Lo sciopero interesserà la rete Atac e le linee periferiche gestite da Roma Tpl. A rischio autobus, metro e tram gestiti dall’azienda dei trasporti. Chiuse tutte e tre le linee della metro. Disagi sulle ferrovie Roma-Civitacastellana-Viterbo, chiusa la Roma-Lido, problemi alle linee periferiche gestite dalla società Roma Tpl.

Il servizio sarà assicurato durante le due fasce di garanzia: fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20. Nella notte tra il 7 e l’8 marzo non sarà garantito il funzionamento dei bus notturni. Ritardi e disagi saranno possibili anche per quanto riguarda il trasporto ferroviario: Trenitalia ha comunicato che problemi e cancellazioni a partire dalla mezzanotte di martedì 7 marzo fino alle 21 dell'8 marzo e potrebbero verificarsi disagi su tutte le linee, ad eccezione delle Frecce. Lo sciopero riguarderà anche Italo.
 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
Media Partners
RomaToday
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci