02/08/2017

Rubinetti a secco da Ostia antica a Dragona e Acilia alta: migliaia di persone senz’acqua

Inserito in: Cronaca
Dalle prime ore del mattino un guasto ha lasciato all’asciutto un intero quadrante del X Municipio

Ostia antica – Rubinetti a secco a Ostia antica, Saline, Bagnoletto, Dragona e Dragoncello, Acilia Alta – Monti di San Paolo per un non ben precisato guasto alla rete idrica del quale l’Acea, ai cittadini che dalle prime luci dell’alba, dopo essersi accorti che l’acqua usciva a stento, hanno chiesto chiarimenti via telefono non ha fornito una spiegazione chiara. Agli utenti che hanno composto il numero dell’azienda ha ‘risposto’ una voce registrata nella quale veniva confermata la presenza di un guasto e che questo sarebbe stato risolto nel più breve tempo possibile. La voce incisa precisava che il guasto sarebbe stato riparato in giornata.

Ma alle 20.30 della sera, dopo un mercoledì di agosto reso ‘faticoso’ dalle torride temperature portate da Lucifero, l’anticiclone africano, migliaia di persone – bambini, adulti, giovani e anziani – si trovano senza acqua in casa, con i pesanti disagi che questo comporta: niente docce rinfrescanti né possibilità di utilizzare i servizi igienici, né acqua per cucinare o altro.

L’Acea ha disposto nel pomeriggio l’invio di quattro autobotti nelle seguenti postazioni: Piazza Umberto Primo, fronte Asl (zona Ostia antica); via Charles Lenormant – via di Dragone (McDonalds) (zona Dragona): via Monti di San Paolo – via Badiali (zona Dragoncello Acilia Alta Monti di San Paolo): via Albi – via Mongiana (zona Centro Giano).

Ogni tre mesi a Ostia antica ci ritroviamo all’asciutto”, commenta Gaetano Di Staso dell’Associazione Salviamo Ostia antica. “Non sarebbe il caso di intervenire su questi frequenti guasti che comportano gravosi disagi ai cittadini? Perché, poi, nessuno ha dato notizia del guasto informando così gli ignari residenti? Siamo abbandonati o, come ha commentato oggi un cittadino esasperato, siamo come a Mombasa, nel terzo o quarto mondo”.

Aggiornamento ore 21.30: 

Secondo quanto riferito da un residente di Dragona sui social, "Acea Ato2 ci informa che hanno dovuto chiudere le condotte per riparare il guasto ad una di esse. Il ripristino dell'acqua corrente slitta a questa notte. Permettetemi di aggiungere che tutto questo è inaccettabile".
 
Autore: Maria Grazia Stella
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

Commento di DIEGO


IERI DA TURISTI , DOPO 300 KM DI AUTO , SIAMO TORNATI A CASA . OSTIA ( e ROMA) MERITANO QUESTO DEGRADO ???
SCAVI CHIUSI PER MANCANZA DI ACQUA

VERGOGNA !!!

3/8/2017 10:42

I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
Media Partners
RomaToday
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci