07/02/2019

Riaperto l’aeroporto di Ciampino: cancellati 2 voli, altri in ritardo

Inserito in: Cronaca
Disagi contenuti per i circa 750 passeggeri coinvolti grazie “al gran lavoro di squadra” della società di gestione dello scalo

Ciampino - Nonostante la chiusura dell'aeroporto di Ciampino per circa tre ore, dalle 14 circa alle 17, a causa del ritrovamento dei tre ordigni bellici, i disagi per i circa 750 passeggeri coinvolti sono stati comunque contenuti, grazie, come ha tenuto a sottolineare la società di gestione, Aeroporti di Roma, "al gran lavoro di squadra".

Appena chiuso lo scalo ed evacuati i passeggeri fuori le aerostazioni, infatti, il personale della società, anche operativo come impiegati e addetti di scalo, sono usciti dai terminal per prestare personalmente aiuto e fornire informazioni.

Per cercare di ridurre i disagi, inoltre Adr, oltre ad avere provveduto a posizionare subito delle toilette chimiche, ha fatto distribuire acqua e panini ai passeggeri. Secondo quanto si è appreso sono stati due i voli cancellati, per Bucarest e Bratislava. Altri voli riportano dei ritardi anche di alcune ore. Molti passeggeri, infine, sono stati trasferiti, con l'ausilio di bus navette, all'aeroporto di Fiumicino e riprotetti su altri voli.
 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
Media Partners
RomaToday
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci