26/03/2016

Pasqua, consumi in crescita per pranzo e dolci: spesi 1 miliardo di euro

Inserito in: Commercio
Quest’anno più italiani trascorreranno le festività in casa invece che al ristorante. Sempre più famiglie preparano in casa dolciumi e prodotti tipici pasquali. Vendute 31,5 milioni di uova di cioccolato e 27 milioni di colombe

Roma - In aumento la spesa alimentare delle famiglie per la le festività di Pasqua. Lo afferma il Codacons, che spiega come in occasione delle feste di Pasqua i consumi alimentari delle famiglie cresceranno complessivamente fino a sfiorare il +3% rispetto allo scorso anno, complice il maggiore ricorso a dolci e prodotti tipici realizzati in casa, mentre diminuiranno i pranzi al ristorante e le gite fuori porta.


UOVA DI PASQUA - Padroni assoluti delle tavole saranno uova di cioccolato, colombe e l’immancabile agnello, per un giro d’affari complessivo che supererà quota 1 miliardo di euro, in crescita di circa 30 milioni di euro rispetto al 2015.


LA TRADIZIONE - “La tradizione ancora una volta vince e le famiglie hanno deciso di imbandire le tavole con i classici prodotti legati alla festività pasquali – spiega il Presidente Carlo Rienzi – Sono infatti in arrivo nelle case degli italiani oltre 31,5 milioni di uova di cioccolata e circa 27 milioni di colombe, producendo un giro d’affari solo nel settore dolciario superiore quest’anno ai 400 milioni di euro. Ma cresce anche in modo sensibile il ricorso al “fai da te”, con dolciumi e altri prodotti tipici della Pasqua realizzati in casa”.
 
Autore: Maria Grazia Stella
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
Media Partners
RomaToday
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci