04/04/2019

Ostia, Osservatorio salute: votazione a porte chiuse. Bozzi: “Evviva la trasparenza!”

Inserito in: Politica
“Essendo stato il promotore del ripristino dell'Osservatorio ed avendo contribuito in modo costruttivo al percorso che abbiamo fatto nascere, sono profondamente dispiaciuto per questa decisione improvvisa ed insensata”

 Ostia - "La maggioranza del M5S, "campioni della trasparenza" verrebbe da dire, hanno deciso che l'Osservatorio sulla Salute del nostro Municipio sarà fatto, ma a porte chiuse. Essendo stato il promotore del ripristino dell'osservatorio stesso ed avendo contribuito in modo costruttivo al percorso che abbiamo fatto nascere, sono profondamente dispiaciuto per questa decisione improvvisa ed insensata. Che paura hanno dei cittadini, che invece possono assistere a commissioni, Consiglio e consulte? Posso solo pensare che la Presidente Di Pillo, che in prima battuta aveva detto che non lo avrebbe neanche presieduto, ha poi deciso di farlo, ma solo a condizione di chiudere le porte alla sua cittadinanza".

È quanto dichiara Andrea Bozzi, capogruppo delle liste civiche "Ora" e "Un Sogno Comune" in Municipio X.

"L'Osservatorio - spiega - era nato come strumento aggiuntivo di ascolto delle istanze della cittadinanza, anche perché non abbiamo competenze dirette sulla Sanità, però possiamo predisporre campagne di prevenzione, di sensibilizzazione e monitorare i processi che incidono sul nostro territorio. Ma oggi ci sono venuti a dire che si tratteranno temi delicati o, peggio, che non deve diventare uno "sfogatoio" dei cittadini. Ma che vuol dire? È chiaro che laddove si tratteranno dato sensibili o personali, allora si farebbe sempre in tempo a rendere quella seduta non pubblica. Ma altra cosa è stabilirlo come regola. Eppure in Aula hanno bocciato il mio emendamento che lo rendeva pubblico, salvo casi particolari e non hanno voluto sentore ragioni. Dispiace dire che si dimostrano ancora una volta allergici al confronto e che per loro, evidentemente, i cittadini sono solo uno "sfogatoio" o un problema da tenere a distanza".
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
Media Partners
RomaToday
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci