21/07/2017

Ostia, nuovo incendio in pineta: elicotteri e canadair in azione

Inserito in: Cronaca

I vigili del fuoco nei pressi del rogo in pineta (Foto: Emanuele Valeri)

Ostia – La pineta di Ostia continua a bruciare. Vigili del fuoco, protezione civile e carabinieri forestali sono impegnati nelle operazioni di spegnimento di un nuovo incendio divampato nel pomeriggio di oggi, venerdì 21 luglio, nell’area della pineta che si trova in prossimità di via della Villa di Plinio, dal lato canale dei pescatori.

Sul posto sono intervenuti due elicotteri ed un canadair che fanno la spola con il mare per il rifornimento d’acqua da lanciare sugli alberi. Sarebbero almeno due, e diverse, le zone interessate dai roghi. A complicare le operazioni di spegnimento il vento che soffia sul litorale ed il terreno secco. Visibile, intanto, anche da Ostia la densa colonna di fumo nel cielo.

A Castel Fusano serve l'intervento del Governo e dell'esercito. Forza Italia lo aveva già sostenuto. Non è più un'emergenza locale, è diventata nazionale. Basta tergiversare. Ieri sera sono stati appiccati altri due incendi di natura dolosa, nell'area di via Besana. La Sindaca da sola non ha i mezzi per mettere fine o arginare questa situazione. Evidentemente, quelli a disposizione, o non sono sufficienti o non sono adeguati perché continuano ad appiccare roghi ogni giorno. Deve immediatamente richiedere che la Pineta di Castel Fusano venga militarizzata. Mentre continuano a perdere tempo, ricordiamo che hanno impiegato sei mesi per tirare fuori un nome come direttore della Protezione Civile, la Pineta brucia e i vigili del Fuoco e la Protezione Civile sono allo stremo", dichiara in una nota Davide Bordoni, capogruppo capitolino di Forza Italia.

AGGIORNAMENTO


Secondo quanto dichiarato dai responsabili dei soccorsi, si tratterebbe di un incendio decisamente vasto in cui i punti di innesco sarebbero almeno quattro. Si stima che per averne ragione occorrerebbero almeno tre canadair e tre elicotteri. A quanto si apprende, le operazioni andranno avanti fino alle 20 per poi riprendere domani mattina con nuovi lanci da parte dei canadair. L'incendio, dunque, dovrebbe rimanere 'attivo' durante la notte, benché siano state prese le necessarie misure di contenimento dello stesso.

Tra le iniziative spontanee dei cittadini e degli amanti della natura, si segnala l'assemblea pubblica in favore della tutela della pineta di Castelfusano organizzata dal Comitato Sentinelle degli alberi della Roma-Lido, del Comitato per la Tutela della Riserva naturale e della Asd Podistica Ostia che si terrà sabato 22 luglio alle 15 in piazzale Cristoforo Colombo.

Domenica 23 luglio alle 10 flash mob al Pontile di Ostia su iniziativa dell'associazione Punto D, che propone l'evento per sensibilizzare la cittadinanza sull'importanza di custodire il prezioso polmone verde come patrimonio comune.
 
Autore: Maria Grazia Stella
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

Commento di alfredo.neroni


possibile che non si riesca a domare questi incendi? per me c'e ' qualche piromane ancora in giro,

22/7/2017 07:38

I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
Media Partners
RomaToday
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci