19/09/2018

Ostia, no al circo con gli animali: chiesta la chiusura del tendone di via dei Promontori

Inserito in: Animali & co.
Contu (Lega): “Ci attiveremo affinché il Municipio X porti all’attenzione questa situazione, chiedendo la chiusura del circo ed evitando di ripresentare iniziative d’intrattenimento simili in futuro”

Ostia - “È necessaria una battaglia di buon senso sulla questione del circo a via dei Promontori, dove un prezzo del biglietto equivale allo sfruttamento di tantissimi animali. Ci chiediamo quale esempio dovrebbero dare questi spettacoli verso i bambini lidensi, che davanti ai propri occhi si troverebbero a vedere degli show in cui gli animali vengono tenuti in pessime condizioni e maltrattati.

Una condizione questa ulteriormente aggravata anche dai fattori d’inquinamento ambientale e acustico procurati dallo stesso tendone circense, che già da diversi anni puntualmente procura fastidi ai residenti locali di via dei Promontori: musiche ad alto volume e confusione che infastidiscono – e non poco – i residenti locali del posto, che hanno reclamato già più volte queste situazioni attraverso associazioni e comitati di quartiere.

La Lega ribadisce di non opporsi all’idea di spettacoli e giochi circensi circoscritti all’impiego di sole persone, ponendosi contraria invece a qualunque show dove presenziano gli animali. Ci attiveremo affinché il Municipio X porti alla sua attenzione questa situazione, chiedendo la chiusura del circo ed evitando di ripresentare iniziative d’intrattenimento simili in futuro”. Così dichiara in una nota Guido Contu, coordinatore Lega Roma X Municipio.
 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
Media Partners
RomaToday
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci