10/04/2019

Ostia, domenica mostra en plein air degli artisti del Circolo Viani in via dei Misenati

Inserito in: Arte
Patrocinata dal Municipio X, l’iniziativa Mostra di Primavera, giunta alla 15° edizione è pronta a catturare l’attenzione di quanti si riverseranno nell’isola pedonale di Ostia

Ostia - Il Circolo Viani torna in via dei Misenati per la prima mostra del 2019.

Domenica, dalle 10.00 alle 19.00, l’Associazione culturale tra le più longeve del territorio, sarà infatti presente con 35 dei suoi artisti e con pitture, sculture e fotografie. Patrocinata dal Municipio X, l’iniziativa Mostra di Primavera, giunta alla 15° edizione è pronta a catturare l’attenzione di quanti si riverseranno nell’isola pedonale di Ostia.

Il Circolo Artistico Viani nasce nel 1984 grazie ad un gruppo di pittori e scultori con l’intento di andare incontro al pubblico. Ed ecco il perché della scelta di non avere una sede. Tra le varie manifestazioni approntate nel corso degli anni, oltre alle rassegne di primavera ed autunno, quelle del Natale e quella estiva ospitata abitualmente in piazza Anco Marzio. In proposito, il Circolo Viani ha sempre avuto particolare attenzione per i visitatori più piccoli.

E per loro, proprio nella sessione estiva, sono stati allestiti laboratori a cielo aperto. Non sono mancate le iniziative dedicate a Lorenzo Viani, il pittore viareggino che ha lasciato un testamento artistico all’interno della Scuola di Polizia Economico/Finanziaria nella quale ha decorato a tempera alcune pareti.

Tra gli eventi più recenti, l’ottobre scorso ed il collaborazione con il Municipio X, la mostra dedicata a Fabrizio De André in occasione del ventennale dalla scomparsa con gli artisti che hanno esposto nel Chiostro di Palazzo del Governatorato e alla presenza di Dori Ghezzi.
 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
Media Partners
RomaToday
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci