31/12/2017

Ostia, dietrofront sul prolungamento del servizio della Roma-Lido a Capodanno

Inserito in: Cronaca
Bozzi: “Il Campidoglio ha il dovere di spiegare questa vicenda che assume toni ridicoli, frutto di grande improvvisazione, dopo l’autorizzazione della Regione Lazio al prolungamento dell’orario alle 2.30 del 1 gennaio”

Ostia – Dietrofront del Campidoglio sul prolungamento dell'orario di servizio della Roma-Lido a Capodanno.

“Apprendo da un comunicato del Campidoglio che la sera di Capodanno la Roma-Lido terminerà il servizio alle 21 e non più alle 2,30 come aveva invece autorizzato ieri la Regione Lazio, che a sua volta aveva ricevuto la precisa richiesta di Atac e come avevano appreso i cittadini. Perché questa decisione e che cosa è successo? Il Campidoglio ha il dovere di spiegare questa vicenda che assume toni ridicoli, frutto di grande improvvisazione. Se ieri infatti la Regione Lazio, che dopo le nostre proteste era stata indicata dal M5S come unica responsabile del mancato servizio, ha autorizzato Atac, chi ha chiesto prolungamento e perché poi ha deciso di non effettuarlo più? La mancanza di risposte sarebbe un segnale di assoluta mancanza di trasparenza, oltre che di grande superficialità". Lo dichiara Andrea Bozzi, capogruppo delle liste "Ora, e, Un sogno comune" in Municipio X.

"Gli utenti e i cittadini del Municipio X - ha aggiunto Bozzi - hanno diritto di sapere di chi sono le responsabilità, visto che mentre linee A, B, B1 e C viaggeranno fino alle 2,30, un intero Municipio viene tagliato fuori dal Capodanno romano, lo stesso dove l'amministrazione non ha organizzato un solo evento, snobbando completamente il suo litorale. Presenterò un'interrogazione in Municipio per capire cosa è accaduto".
 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

Commento di Giovanni


Se nessun macchinista ha dato disponibilità di chi è la colpa?? A parte che non muore nessuno perchè ci sono tante alternative dall'autobus notturno ai taxi. Chi vuole si organizza prima !!! Visto che gli autisti non si possono obbligare a fare straordinario, se si ritene essenziale avere un estensione dell'orario allorta signifiuca che va rifatto il contratto tra l'azienda ed i lavoratori in modo che sià già tutto stabilito così da non arrivare ogni anno a dover risolvere lo stesso problema !!

31/12/2017 12:35
Commento di etexhg


Negli anni passati la Roma - Lido ha sempre chiuso prima ( e poi perché prima ? ) ma non ci sono mai state tutte ste polemiche!! sarà che con l'avvento di Internet le polemiche strumentasli arrivano prima nelle case degli italiani....

2/1/2018 21:00

I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
Media Partners
RomaToday
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci