12/04/2019

Ostia, Di Giovanni (M5s): “Chiesta sospensione per il consigliere di Casapound”

Inserito in: Politica
“In seguito ai fatti occorsi durante lo svolgimento del consiglio municipale ho presentato istanza alla Presidente del Consiglio del X Municipio Catia Guerreschi di disporre una sospensione disciplinare nei confronti del consigliere responsabile di aver fatto irruzione in aula in maniera ingiustificata”

Ostia – “In seguito ai fatti occorsi durante lo svolgimento del consiglio municipale, del giorno 11/04/2019, ho prodotto istanza alla Presidente del Consiglio del X Municipio, Catia Guerreschi di disporre una sospensione disciplinare nei confronti del Consigliere di Casapound, reo di aver fatto irruzione in aula, in maniera improvvisa e ingiustificata.

Il capogruppo di CP, assente sin dal mattino, pertanto non presente ai lavori di Consiglio, probabilmente avvisato dai suoi sodali o avendo seguito la seduta in streaming esternamente è entrato all'improvviso in aula afferrando alle spalle e con la forza il microfono di una consigliera di maggioranza, cominciando ad inveire contro un consigliere di opposizione , reo di averlo nominato in un precedente intervento.

La violenta irruzione, fatta peraltro interrompendo i lavori dell’aula, durante la discussione degli atti all’ordine del giorno e senza il minimo rispetto per l'istituzione che l'aula rappresenta, ha inoltre creato una bagarre tra il pubblico presente. Infatti alcuni sodali del Consigliere di CP, ormai noti per la loro impetuosità, seduti tra il pubblico, nel sostenere le gesta del loro leader, hanno inscenato una protesta verso alcuni consiglieri di opposizione, che è sfociata in una rissa tra due persone presenti nel pubblico e causata proprio dal solito giovane personaggio intemperante di Casapound.

Confido nella Presidente del Consiglio che sicuramente, prenderà dei provvedimenti, anche perché ormai i cittadini sono stanchi di queste continue bagarre violente, tant’è che in molti mi hanno mostrato preoccupazione per la paura di rimanere coinvolti in qualche tafferuglio dei soliti noti di questo movimento politico, ormai risaputo da tutti per i modi non propriamente consoni ai dettami della convivenza civile e della buona educazione”.

Così in una nota il Capogruppo del Movimento 5 Stelle del Municipio X di Roma capitale - Antonino Di Giovanni.
 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
Media Partners
RomaToday
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci