18/01/2010

ORSELLO CUP PROVINCIA DI ROMA: ECCO I VINCITORI DEL TORNEO DI SCI

Inserito in: Archivio

CAMPO FELICE – Un successo oltre ogni aspettativa per il primo Orsello Cup, valido per il trofeo della provincia di Roma e per il calendario ufficiale Fisi-Cls, nonché per il campionato regionale del Lazio di sci alpino, andato in scena sulle piste di Campo Felice nell'ultimo fine settimana. Al termine della competizione è giunto il momento dei bilanci che risultano tutti positivi. Prima di tutto per quanto riguarda la partecipazione degli atleti, giunti da varie regioni italiane a centinaia: solo nella seconda giornata di gare, infatti, ben 191 atleti hanno preso il via alla partenza dello Slalom Gigante. Bilancio positivo, quindi, anche per quanto concerne la promozione del territorio aquilano, tornato in 'pista' dopo i tragici eventi del terremoto. Organizzazione capillare e moderna per l'Orsello Cup, manifestazione che ha visto un vero e proprio crescendo durante il suo corso: tutti coinvolti per la riuscita, a partire dall'amministrazione di Campo Felice Spa, al comune di Lucoli, agli sci club Orsello e Le Rocche, fino alla provincia di Roma. Alla fine, il trofeo a squadre è stato vinto dallo sci club Terminillo che ha totalizzato 1421 punti. Dal punto di vista decubertiniano, invece, vittoria da parte di tutti i partecipanti alle categorie Cuccioli, Baby, Ragazzi, Aspiranti, Juniores, Allievi e Seniores, protagonisti di due giornate di sport davvero appassionanti. Giusto, infine, segnalare il gesto dell'atleta Beatrice Salvinelli dello stesso Sci Club Terminillo che in fase di premiazione ha ceduto il proprio secondo posto in quanto ha ammesso di avere saltato una porta, non segnalata dai giudici. Un bel gesto che fa bene allo sport.

 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
Media Partners
RomaToday
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci