05/01/2018

Ecco le bugie del Movimento Cinque Stelle sul tritovagliatore ad Ostia. Le opposizioni all'attacco.(FOTO)

Inserito in: Politica

"La sindaca ha dichiarato con fermezza che il tritovagliatore non verrà spostato nel nostro Municipio. Per me questa è una garanzia assoluta". Così parlava Giuliana Di Pillo, neopresidente del X Municipio e all'epoca delegata della sindaca il 12 Maggio 2017, a fronte delle polemiche suscitate dall'ipotesi di uno spostamento del tritovagliatore per rifiuti nel X Municipio. Una linea mantenuta anche dal resto dell'entourage pentastellato, Paolo Ferrara in primis, tutti pronti a smentire le notizie che in quei giorni venivano riportate dai quotidiani di stampa locali e romani.

Il post su Facebook di Paolo Ferrara del 16 giugno, in riferimento ad un articolo comparso su

La Di Pillo, che in quel periodo non era ancora Presidente del Municipio, si affrettò a rilasciare interviste ai giornali per smentire categoricamente quello che, secondo lei, era l'ennessima "macchina del fango" messa a punto dalla stampa per danneggiare il lavoro della sindaca Raggi. A distanza di mesi, dopo vari botta e risposta tra la sindaca e Ama e dopo l'effettivo arrivo del tritovagliatore ad Ostia, i cinque stelle cambiano completamente versione e scelgono di sposare in toto l'utilità del macchinario, a fronte anche dell'emergenza rifiuti che ormai va avanti da settimane. Una scelta che ha immediatamente alzato il livello dello scontro politico con le opposizioni che ora chiedono maggiori chiarimenti sulla vicenda.

LE OPPOSIZIONI SUL PIEDE DI GUERRA

E'trascorso poco più di un mese ma l'amministrazione Di Pillo, in perfetta continuità con la giunta Raggi, evidenzia i primi segni di inadeguatezza nella gestione del Municipio X - spiegano in una nota congiunta Monica Picca, capogruppo di Fratelli d'Italia nel X Municipio e i consiglieri Pietro Malara e Pierfrancesco Marchesi - quanto sta accadendo sul fronte dei rifiuti, dove Ostia e l'entroterra sono in grande sofferenza tra sacchi di immondizia e l'insufficiente pulizia delle strade, rappresenta la cartina tornasole di un territorio che anzichè essere rilanciato sembra lasciato nell'abbandono. Il caso del tritovagliatore, la cui attivazione da parte del Campidoglio sembra essere passata sotto il naso della presidente, conferma l'incapacità dei 5 Stelle e le tante bugie raccontate ai cittadini in campagna elettorale. Come Fratelli d'Italia non abbocchiamo alle sirene grilline, e sulla vicenda dell'impianto ad Ostia Antica faremo un'opposizione intransigente, perché non ci stiamo a farci prendere in giro e così tanti residenti che ci chiedono da giorni spiegazioni sull'accensione del tritovagliatore. Proprio per questo - conclude il gruppo di Fratelli d'Italia - abbiamo presentato un'interrogazione al Municipio, già protocollata, vogliamo chiarezza dalla Giunta Di Pillo. Ma quante bugie servono per annullare la verità? - spiega Eugenio Bellomo, ex candidato alla Presidenza del X Municipio per "Sinistra Unita"- il tritovagliatore giuravano che non sarebbe mai arrivato nel nostro municipio, poi è arrivato. Giuravano che sarebbe stato utilizzato solo in casi di estrema necessità e poche ore fa ci dicono di aver cominciato la propria attività per quantità ridotte. Inoltre, sono fortemente preoccupato per il traffico di via dei romagnoli e per la tenuta del manto stradale. Come al solito, ci diranno che la colpa è delle passate amministrazioni, ma adesso dobbiamo cominciare a ricordargli che amministrano Roma da ben due anni.
 
Autore: Gianmarco Monaco
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

Commento di etexhg


Infatti non è ad Ostia ma quasi ad Acilia !!

5/1/2018 20:31
Commento di Giovanni


Ma al cittadino interessa avere risolto il problema dei rifiuti ?? Alcuni cittadini non sapendo cosè un tritovagliatore vengono spaventati da quei piccoli uomini politici che por soli scopi politici fanno del tritovagliatore ( un semplice tritatutto come quello da cucina ma un pò piu grande !!) Poi perchè sapere se tratta i rifiuti del solo X° municipio o tutta Roma ? Se la risposta è tutta Roma hanno un altro motivo per strillare ?? non lo vogliamo ?? Allora a Malagrotta dovevano andare solo i rifiuti degli abitanti di Ponte Galeria ?? Secondo me chi ha il potere di informazione potrebbe anche spiegare ai cittadini, per la loro crescita culturale, cosa è un tritovagliatore e perchè è necessario ma farlo forse svantaggia qualcuno e avvantaggia l'altro e nel frattempo il cittadino ne paga le conseguenze

6/1/2018 11:47

I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
Media Partners
RomaToday
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci