28/07/2010

LA PRO LOCO DI FIUMICINO CONTRARIA AL PAGAMENTO DELL’AUTOSTRADA

Inserito in: Archivio

La Pro Loco di Fiumicino si unisce al coro unanime di protesta per la prevista istituzione del pedaggio autostradale sulla Roma-Fiumicino. Il disagio economico, oltre che sui propri concittadini, graverebbe sul turismo interessante il nostro territorio. Poiché si tratta in massima parte di turismo pendolare, generato dalla limitrofa presenza di una metropoli, questo flusso giornaliero, sarebbe penalizzato.

Non sussistono infatti altre valide vie di accesso alternative essendo la via Portuense ormai gravemente compromessa dal traffico generato dai grossi insediamenti realizzati; c’è pertanto il rischio di veder dirottato su altre località quel flusso di presenze cosi importante per l’economia locale. E’ pur vero che altre metropoli hanno la rete autostradale di cintura a pagamento, nel caso di Fiumicino tuttavia, bisogna tener conto che l’economia e lo sviluppo locale si va realizzando in base alla disponibilità di certe infrastrutture. Non è pensabile quindi, cambiare le carte in tavola all’improvviso, specie quando l’esigenza è dettata da errori amministrativi pregressi che oggi costringono a tirar la cinghia. La Pro Loco di Fiumicino si oppone con fermezza all’istituzione del pedaggio autostradale unendosi al coro di protesta unanime e civile.

Autore: Lorenzo Nicolini
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci