08/08/2009

I “RUSSIAN ROULETTE” AL SOCIAL BEACH. FANS IN DELIRIO

Inserito in: Archivio

Applausi, urla, grida di apprezzamento e fans in delirio, che hanno cantato all'unisono con i "Russian Roulette", hanno fatto da cornice, ieri sera, alla buona musica che la band intona ormai da tempo. Nata tra amici più di tre anni fa, ha nel suo spirito le stesse motivazioni che hanno fatto sorgere questo nuovo fenomeno musicale. Un'ora e mezza di intensa musica al “Social Beach”, lungomare Duca degli Abruzzi di Ostia, in cui varie band si sono alternate nel corso della serata. I Wandals hanno aperto la serata, ma quando è toccato ai Russian Roulette il pubblico è veramente impazzito per le loro canzoni più celebri, compreso un loro fan sfegatato, Davide Macelloni vero e proprio mattatore. Si è fatto il bagno denudandosi velocemente ed è tornato ad intonare “Conseguenza di me stesso” con Mr. Undeverse. New Metal, Cross Over, Ballad e Rock i loro generi musicali. “Jump”, “Madness”, “Quante volte”, “Prigioniero”, “What If” e “Since you 're gone” i loro cavalli di battaglia. Alla voce “Mr. Underverse” (Alberto Polimeni), “Il Pinguino” (Danilo Filippino) alla batteria, “Dr. Venom” (Enrico Maria Biagioli) alla chitarra e “Pierbauer” (PierLuca D'Agata) al basso. A conclusione dello splendido show un unico grande urlo inneggiato dai componenti del gruppo ha ottenuto una grande eco che invocava “doppia R”, un unico nome “doppia R”, un' unica band “Russian Roulette”. Per seguire i prossimi appuntamenti ed avere informazioni riguardo la band, senonché ascoltare i loro ultimi singoli: www.russianroulette.it; http://www.myspace.com/russianroulettezone; russian-roulette@hotmail.it.

Filippo Di Giorgio

 
Autore: Nino Villani
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci