04/02/2018

Fregene, nella lecceta arrivano i daini

Inserito in: Animali & co.
Montino: “A un anno esatto dal posizionamento della recinzione e di staccionate in legno che hanno delimitato questa straordinaria area di pregio ambientale, gli animali stanno lentamente riprendendo possesso dei loro spazi”

Fregene - “Vedere una coppia di daini frequentare la nostra lecceta di Fregene è davvero una grande notizia. A un anno esatto dal posizionamento della recinzione e di staccionate in legno che hanno delimitato questa straordinaria area di pregio ambientale, gli animali stanno lentamente riprendendo possesso dei loro spazi.

Era quello che speravamo quando nel maggio del 2016 abbiamo deliberato in giunta la trasformazione di quest’area in un grande parco naturale di 20 ettari, chiuso al transito veicolare. Dopo le bonifiche di tonnellate di rifiuti che invadevano il sottobosco, l’interdizione della lecceta a tutte le auto, comprese quelle usate dagli incivili per buttare sacchi di immondizia, cogliamo i primi segnali straordinari di una natura che lentamente riprende possesso di ciò che la stupidità umana le aveva portato via.

Il lavoro non è concluso, continuiamo periodicamente a fare un’opera di pulizia, soprattutto a ridosso della rete di recinzione, dove ancora qualche individuo getta spazzatura. Ma il premio migliore ai nostri sforzi è l’immagine di questi due splendidi daini nella lecceta, è osservare che il nostro patrimonio di fauna e flora si sta nuovamente impadronendo di luoghi meravigliosi, ora difesi e tutelati”. Lo dichiara il sindaco di Fiumicino Esterino Montino.
 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
Media Partners
RomaToday
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci