06/12/2017

Fiumicino nord: pensiline del bus assenti e nel degrado

Inserito in: Cronaca
Crescere insieme: “La Regione Lazio ha appena annunciato uno stanziamento consistente, destinato ai comuni, per l’installazione di nuove pensiline Cotral: l’augurio è che qualcuno possa finalmente adoperarsi”

6 dicembre 2017

Fiumicino – “La Regione Lazio ha appena annunciato uno stanziamento consistente, destinato ai comuni, per l’installazione di nuove pensiline Cotral. La pericolosità delle fermate bus e i disagi che vivono i pendolari soprattutto nei giorni di pioggia e maltempo, è un tema molto sentito qui nel profondo nord del Comune che purtroppo in questi anni ha convissuto con il totale disinteresse delle amministrazioni comunali, bravissime ad annunciare progetti e lavori molto meno a mettere in atto tali promesse.

La situazione è assolutamente compromessa. Studenti e lavoratori sono costretti a sostare a dieci centimetri da strade trafficate come l’Aurelia, senza alcuna protezione. L’unica pensilina esistente è un rudere, peraltro anche pericoloso. Per non parlare di quelle interne alle località: un disastro e non illuminate.

Ora la Regione mette a disposizione dei fondi. L’auspicio è che qualcuno possa finalmente adoperarsi e dare un segnale a una cittadinanza sempre più sfiduciato di fronte alle autorità competenti. La scusa dei soldi, almeno questa volta, non può essere utilizzata. Se le pensiline non arriveranno allora si tratterà di menefreghismo politico, lo stesso con il quale ormai ci siamo abituati a convivere”. Così in una nota Roberto Severini, presidente Associazione Crescere Insieme.
 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
Media Partners
RomaToday
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci