30/03/2011

FIUMICINO, “PARCO LEONARDO”. UN CITTADINO RUMENO SI FINGE INVALIDO E TENTA UNA RAPINA INSIEME A DUE CONNAZIONALI

Inserito in: Archivio

FIUMICINO - Nella serata di ieri, tre cittadini romeni, tutti pregiudicati, S.E. 41enne, B.G. 34enne e M.M.C. 29enne, dopo essersi introdotti nel negozio “AUCHAN”, sito all’interno del centro commerciale “Parco Leonardo” di Fiumicino, fingendo l’invalidità di uno di loro, trasportato a bordo di una sedia a rotelle, sono stati sorpresi dal personale di vigilanza del centro commerciale, mentre erano intenti ad occultare svariata merce prelevata dagli scaffali, sotto il giubbino del finto invalido ed all’interno della sua carrozzina. I tre rumeni, vistosi scoperti, hanno però reagito, aggredendo a calci e pugni gli addetti alla sicurezza, che solo grazie all’intervento dei Carabinieri della Stazione di Ponte Galeria, giunti prontamente sul posto, a seguito di una segnalazione pervenuta al “112”, sono riusciti ad ammanettare i tre rapinatori, impedendo loro la fuga. La refurtiva trafugata, del valore di oltre 200 euro è stata restituita al titolare del negozio. I tre rumeni sono stati pertanto tradotti nel carcere di Civitavecchia, con l’accusa di tentata rapina aggravata, in attesa di essere giudicati dall’Autorità Giudiziaria competente. 300311
 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI

Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci