23/01/2021

Crans Montana, non c'è storia: quarta vittoria per Sofia Goggia

Inserito in: Sport
Splendida forma per la nostra sciatrice azzurra sulle nevi elvetiche

Roma - Ieri la nostra Sofia Goggia ha dimostrato ancora una volta, semmai ce ne fosse ancora bisogno, per quale motivo è la campionessa olimpica di discesa in carica.

Sulla neve di Crans Montana, in Svizzera, l'azzurra ha messo, per la terza volta in questa stagione, tutte in fila dietro di sé. Aumentato, quindi, il vantaggio nella classifica di specialità: 140 punti sull'americana Breezy Johnson, altre due lunghezze in più sulla padrona di casa "di circostanza" Suter. Brava Sofia, mantieni questa forma e nessuna potrà soffiarti la Coppa.

Aggiornamento

Gut Behrami Guastafeste, sulla neve di Crans Montana, in terra elvetica. La padrona di casa è, infatti, riuscita ad impedire la tripletta azzurra. La svizzera s'è piazzata seconda, davanti alla Pirovano quarta ed alla Curtoni terza. A Vincere la discesa del Sabato è stata, come quella del Venerdì, la nostra Sofia Goggia.

Affermazione, questa, davvero storica. Non tanto per lei, alla sua quarta stagionale, ed undicesima in carriera, ma in quanto è il centesimo trionfo italiano in Coppa del Mondo femminile in questo "settore".

Nonostante sarebbe perfettamente inutile, è mio compito informare che, ovviamente, il vantaggio della sciatrice tricolore sulle dirette inseguitrici aumenta. Avanti così, Sofia, NON è il momento d'addormentarsi sugli allori, resta concentrata sull'obiettivo, ora che si sta avvicinando sempre più.
 
Autore: Daniele Moriggi
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci