11/10/2017

Gastaldino, la Salumeria 2.0: le eccellenze umbre e laziali approdano a piazza Anco Marzio

Inserito in: Eventi
La piazza più bella di Ostia da oggi ospita una nuova eccellenza nella ristorazione e conferma la vocazione a polo enogastronomico della città. Un 'bistrot' creato dalla famiglia Gastaldi dedicato alla migliore produzione di salumi, formaggi, vini e dolci umbri e dell'alto Lazio.

Ostia - La piazza più bella di Ostia, piazza Anco Marzio, da oggi ospita una nuova eccellenza nella ristorazione e conferma la vocazione a polo enogastronomico della città.

E' nato Gastaldino, la Salumeria 2.0, un 'bistrot' dedicato alla migliore produzione di salumi, formaggi, vini e dolci umbri e dell'alto Lazio. Un luogo accogliente che richiama la tradizione delle eccellenze engastronomiche regionali, mettendo in evidenza l'innovazione del concept della salumeria “contemporanea”, dove degustare taglieri dai sapori sorprendenti, insieme ai vini di alta qualità dell'azienda partner di Gastaldino, Falesco della famiglia Cotarella.
Queste aziende si sono 'sposate' grazie al feeling nato per la qualità dei prodotti scelti da Gastaldino e per la tradizione familiare delle aziende, tutte sull'onda del successo da diverse generazioni.
E poi birre artigianali, dolci, la collaborazione con lo storico forno lidense i Fornaretti. Tutti valori che la famiglia Gastaldi, storica famiglia di commercianti di Ostia, ha unito per creare un luogo che a piazza anco marzio ma in tutta ostia mancava. Un piccolo bistrot dove i titolari, Paolo Gastaldi e Roberto Gastaldi, i figli del patron Giorgio, fondatore con la moglie Anna della storica 'bottega' “I gioielli del mare”, si augurano che il pubblico possa frequentare con abitudine, per poter ogni volta assaggiare le diverse specialità delle case artigianali, bio e a chilometro zero che Gastaldino offrirà.

Pochi giorni fa l'inaugurazione, o meglio un grande evento che ha emozionato centinaia di cittadini intervenuti in piazza: sfilata di abiti d'epoca creati da Emma Fusti, musica lirica con il tenore Domenico Adriani e il soprano Laura Teofani e la danza a cura di Sara Amany. Uno spettacolo vero e proprio presentato dalle parole dello storico Piero Labbadia.

Infine un brindisi con Dominga e Marta Cotarella, figlie come anche Enrica, dei fondatori di Falesco: la nuova generazione che ha innovato l'azienda di Montecchio.
E poi tanti e gustosi assaggi di formaggi artigianali, vincitori di premi internazionali, creati dall'azienda familiare Radichino presente nell'alto Lazio a Ischia di Castro vicino Viterbo, e con i fratelli Pira, Gianni e Tonino, anche all'inaugurazione di Gastaldino.
Presenti all'evento di inaugurazione molti rappresentanti dell'imprenditoria, delle forze dell'ordine, dei mondo sociale, politico e artistico del territorio, che la famiglia Gastaldi ha ringraziato per l'impegno profuso fa tutti per migliorare Ostia e il  Xmunicipio 

La salumeria 2.0 vi aspetta in piazza Anco Marzio dalle 13 alle 23, per aperitivi, pranzi, cene e asporto. 

 
Autore: Silvia Tocci
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
Media Partners
RomaToday
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci