08/06/2010

CHIUDE LA 6^ EDIZIONE DI “CINEMA E VITA: NESSUNO ESCLUSO”, LA RASSEGNA DEL COCID PER L’INTEGRAZIONE DEL DISABILE

Inserito in: Eventi

Si conclude domani, 9 giugno, la sesta rassegna cinematografica “Cinema e vita: nessuno escluso”. L’iniziativa, patrocinata dal municipio XIII e organizzata dal Cocid - Coordinamento cittadini per l’integrazione del disabile - si tiene al teatro Nino Manfredi e promuove la rassegna cinematografica, scegliendo film a tema che affrontano un problema, un aspetto sociale del quale discutere. Le proiezioni di film sono infatti precedute e seguite da brevi interventi e dibattiti, dei quali sono relatori, di volta, in volta, esperti del tema affrontato. Domani, alle 20.30, con ingresso gratuito, sarà proiettato il film di Federico Bondi (2008) “Mar nero”.

La trama: due donne vivono insieme, nella stessa casa, alla periferia di Firenze. Gemma è un'anziana da poco rimasta vedova. Angela, la badante, è una giovane rumena da pochissimo in Italia. Entrambe sole, si cercano inconsapevolmente, e, giorno dopo giorno, si schiudono l'una all'altra; Gemma rivede nella vicenda di Angela la sua gioventù nell’Italia del dopoguerra e rivive, attraverso la determinazione della ragazza a mettere da parte i soldi per avere un bambino, la sua vita fatta di sacrifici per far studiare il figlio Enrico. Angela e Gemma, inizialmente così diverse, si scoprono simili e si legano in un rapporto apparentemente idilliaco. Finché non irrompe, violento, un tragico imprevisto: il marito di Angela, rimasto in Romania, scompare. La ragazza vorrebbe partire alla sua ricerca ma Gemma, con l'egoismo tipico della vecchiaia, non vuole rinunciare a lei e ritrovarsi ancora sola. Gemma, però, è anche una donna dal cuore grande e Angela ha saputo risvegliare con la sua voglia di vivere le ultime emozioni che la vita le riserva. Accade così l'imprevedibile: non sarà Angela a restare, ma Gemma a partire con lei. In un’avventura “on the road” fuori tempo massimo, le due donne si ritrovano in Romania, alla foce del Danubio, ognuna alla ricerca della propria verità. Tra i protagonisti di Mar nero, una splendida Ilaria Occhini.

 
Autore: Lorenzo Nicolini
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI

Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci