Confesercenti: “No al bando e alla legalizzazione dei mercatini abusivi”

CommercioGianmaria: “Apprendiamo che il Campidoglio intende di fatto legalizzare questi mercatini dell'usato di merce riciclata, anche proveniente da furti e rovistaggio nei cassonetti, e che partirà un bando da 5 milioni di euro: noi non siamo d’accordo. Ci auguriamo che il commissario Tronca torni su questa decisione”

Frutterie e minimarket, Santori: ‘Presentato un esposto alla finanza’

Commercio“Nella provincia di Roma si contano 7.857 imprese imprenditoriali straniere stando ai dati di Confcommercio”. Il consigliere lancia anche una petizione per chiedere al prefetto e al comando della guardia di finanza che “le regole del settore siano uguali per tutti”

‘Saldi, buono l'afflusso nei negozi, outlet e centri commerciali ma le vendite non decollano’

CommercioCodacons: “Massima prudenza da parte dei cittadini che girano, osservano ma ancora non comprano nelle grandi città file davanti le boutique d'alta moda”. Approvato il piano ‘Shopping sicuro’ dal ‘Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica’ per garantire il sereno svolgimento delle vendite di fine stagione nelle principali aree dello shopping, sia in centro sia in periferia. Per i consumatori queste le ‘Regole del saldo’ a tutela degli acquirenti

Saldi 2016, già partiti in un negozio su 3

CommercioNonostante la partenza ufficiale nel Lazio sia fissata al 5 gennaio di fatto i negozi applicano già sconti notevoli. Vendite stabili, budget fermo a quota 184 euro a famiglia. Ecco i 10 ‘consigli d’oro’ del Codacons per fare acquisti sicuri senza fregature: se questo dovesse accadere rivolgersi ai vigili urbani oppure alle associazioni dei consumatori

Cenone di Capodanno: si spenderà il 5% in più

CommercioSale a 42 euro la spesa procapite. I consigli del Codacons per risparmiare il 30% sul cenone: 1/5 di quanto acquistato finisce tra i rifiuti. E per brindare ci sono ottime marche di spumanti italiani a prezzi ragionevoli

‘Veglione di Capodanno: reggono i cenoni in centro, difficoltà in periferia’

CommercioFiepet Confesercenti: “Il turismo si appresta a chiudere l’anno in negativo con una perdita del 5%. Quest’anno l’organizzazione dei veglioni nei locali vede una ripresa dopo un Natale purtroppo chiuso difficile. Nella Capitale hanno chiuso più esercizi pubblici di quelli che hanno aperto, con un saldo negativo di 775 imprese: ciò è dovuto alla crisi economica che ancora si fa sentire e all’alto costo di gestione e di imposte che le imprese si trovano ogni anno ad affrontare”

‘Commercio, nel 2015 calano i consumi: a Roma chiusi 2.991 negozi’

CommercioConfersercenti: “Siamo alla desertificazione. Ancora un dato negativo: con un saldo negativo di 1.624 imprese, perse 775 imprese tra bar e ristoranti. Dal 2011 hanno abbassato la serranda 14mila attività commerciali. In controtendenza crescono i settori dell'ambulantato e dell'ortofrutta”

Natale 2015: rush finale per gli acquisti

CommercioConfesercenti: “Nei prossimi tre giorni i romani a caccia degli ultimi regali spenderanno 300 milioni di euro. Le targhe alterne sono un ulteriore freno: rendiamo gratuiti i mezzi pubblici”

A Fiumicino ‘Il mercato fino a sera’

CommercioIn occasione delle festività natalizie l’Anva Confesercenti, in collaborazione con l’amministrazione comunale, ha promosso l’apertura fino alle 20 dei mercatini di largo Paolo Borsellino, giovedì 17, e di via della Foce Micina sabato 19 dicembre

Ostia, chiusa una frutteria: sequestrate 3 tonnellate di merce

CommercioElevata una sanzione di 10mila euro. Gli agenti del X gruppo Mare, in collaborazione con lo Spe, sono intervenuti questa mattina in alcune zone del Lido per contrastare eventuali irregolarità nel settore distribuzione e commercio così come disposto dal commissario straordinario di Roma Capitale Francesco Paolo Tronca. Effettuati numerosi sequestri in via delle Sirene, dove si formano i cosiddetti mercatini di merce raccogliticcia. I controlli proseguiranno nei prossimi giorni


I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci