16/03/2016

Casalpalocco, CasaPound: “Assurdo vietare il mercatino”

Inserito in: Commercio
Chiaraluce: “Invitiamo i venditori italiani ad unirsi alla manifestazione per chiedere che si vada al voto che si terrà sabato 19 marzo allo ore 17 a piazza Anco Marzio ad Ostia”

Casalpalocco - "È assurdo che domenica mattina sia stato vietato dai vigili urbani il mercatino di venditori italiani che da 16 anni ogni due settimane si svolge al centro Le Terrazze di Casal Palocco". Lo scrive in una nota Carlotta Chiaraluce, portavoce di CasaPound Italia nel X Municipio.


"Tra tutto quello che i cittadini sono costretti a vedere in questo territorio dai parcheggiatori abusivi ai mercatini rom, dagli insediamenti abusivi agli ambulanti stranieri che riempiono le strade e le piazze del centro di Ostia ogni giorno, il X Municipio, commissariato per mafia, se la prende con lavoratori italiani e minaccia multe salate costringendoli a sloggiare per presunte irregolarità scoperte solo ora. Invitiamo i venditori italiani ad unirsi alla manifestazione per chiedere che si vada al voto che si terrà - conclude Carlotta Chiaraluce - sabato 19 marzo allo ore 17 a piazza Anco Marzio ad Ostia".
 
Autore: Maria Grazia Stella
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
Media Partners
RomaToday
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci