12/08/2009

CARABINIERI DI OSTIA: CONTINUANO I CONTROLLI ALLA “MOVIDA” DEL LITORALE. DENUNCIATE 12 PERSONE

Inserito in: Archivio

OSTIA – Si è concluso nella serata di ieri un servizio mirato al controllo della movida notturna del litorale che ha visto gli uomini dell’Arma di Ostia monitorare i locali notturni, le principali vie di comunicazione e gli specchi ‘acqua antistanti gli arenili di Ostia. Il servizio, ramificato in tutto il XIII Municipio ha visto la partecipazione anche alcuni reparti speciali dell’Arma, quali unità cinofile per la ricerca di sostanze stupefacenti e il Nucleo Antisofisticazione e Sanità per i controlli agli esercizi pubblici.

Nell’ambito della lotta al mercato della droga, sono stati deferiti in stato di libertà sette cittadini italiani, tutti di età compresa tra i venti e i trenta anni, trovati in possesso nei pressi di alcuni locali notturni di alcuni grammi di cocaina ed hashish, motivo per i quale oltre alla denuncia e al sequestro della droga scattava anche la segnalazione all’Autorità Amministrativa quali assuntori abituali di sostanze stupefacenti.

Sul fronte del controllo alla circolazione stradale, intensificata maggiormente negli orari di chiusura dei locali notturni, sono stati deferiti in stato di libertà tre cittadini, due italiani ed un ucraino, sorpresi dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Ostia alla guida della loro autovettura in stato di ebbrezza alcolica, con un tasso alcolemico doppio rispetto a quello previsto dalla legge.

Stessa sorte attendeva P.M. 28enne cittadino romeno, sorpreso in piena notte alla guida di un’auto che dopo gli accertamenti effettuati è risultata essere stata rubata ad Acilia alcuni giorni prima, motivo per i quale per il giovane romeno scattava la denuncia per ricettazione.

Tra le strade che costeggiano il lungomare i Carabinieri sorprendevano due meretrici in compagnia di un cliente, e per loro scattava la sanzione amministrativa per aver violato l’ordinanza del Sindaco concernente la prostituzione in strada.

Poche ore più  tardi, S.F. 45enne cittadino iracheno, pluripregiudicato, noto alle Forze dell’Ordine veniva notato aggirarsi nei pressi del lungomare di Ostia, violando in tal quanto disposto dalla Magistratura, facendo scattare a suo carico una denuncia in stato di libertà per violazione delle norme sulla sorveglianza speciale cui lo stesso è sottoposto.

110809

 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI

Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci