27/03/2019

Acilia, sotto l’effetto degli stupefacenti aggredisce i carabinieri intervenuti in un negozio: arrestato 33enne

Inserito in: Cronaca
L'uomo è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e furto aggravato e accompagnato a casa in regime agli arresti domiciliari

Acilia - I Carabinieri di Ostia hanno arrestato ad Acilia, ieri pomeriggio intorno alle 14,00, un uomo che, sotto l'effetto di un cocktail di stupefacenti, infastidiva i clienti di un esercizio commerciale di via Macchia Saponara.

La pattuglia dei Carabinieri, prontamente intervenuta, ha bloccato l’esagitato, un 33enne di Genzano con precedenti alle spalle che, alla vista dei militari, non ha esitato ad insultarli e a colpirli con calci e pugni. Ricondotto alla calma dai militari, i successivi accertamenti hanno rilevato che l’autovettura da lui utilizzata era stata rubata la notte scorsa a Genzano.

Il violento è stato quindi arrestato per “resistenza a pubblico ufficiale e furto aggravato” e accompagnato a casa in regime degli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida; l’auto è stata recuperata e riconsegnata al proprietario.
 
Autore: Maria Grazia Stella
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
Media Partners
RomaToday
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci