29/03/2019

Acea sostiene il restauro della Fontana dello Zodiaco di Ostia

Inserito in: Cronaca
L’Azienda ha ripristinato la funzionalità degli impianti e realizzerà la nuova illuminazione di una delle fontane monumentali di Roma

Ostia – ACEA finanzia il restauro della Fontana dello Zodiaco, situata sul Lungomare Lutazio Catulo, a Ostia, spenta da tempo, ripristinandone la funzionalità e realizzando i nuovi impianti di illuminazione funzionale e artistica dell’opera.

L’Azienda, infatti, sta collaborando con il Municipio X nei lavori di manutenzione straordinaria. I tecnici di ACEA hanno già provveduto a ripristinare la funzionalità della fontana, che era spenta da molto tempo, e procederanno poi nel riattivare tutti i giochi d’acqua presenti. Nei prossimi mesi, inoltre, in occasione del restauro della pavimentazione della Fontana dello Zodiaco a cura della Sovrintendenza Capitolina, ACEA rinnoverà completamente l’illuminazione funzionale e artistica. All’interno della fontana, infatti, verranno posizionati 28 proiettori subacquei a LED, con ottiche di precisione e temperatura di colore scelti appositamente per il monumento.

Nell'area esterna invece saranno installati 24 proiettori a LED, 12 dei quali dedicati ai 12 segni zodiacali, più altri 12 per l'illuminazione funzionale.

L’intervento di ACEA, che mira a riqualificare una delle fontane monumentali di Roma, ha l’obiettivo, così come tante altre iniziative già realizzate in passato, di contribuire fattivamente alla valorizzazione del territorio e del patrimonio artistico e culturale. In questo caso specifico, per la parte che riguarda l’illuminazione della fontana, l’Azienda ha finanziato l’intervento anche grazie al contributo dei dipendenti, in occasione di una iniziativa di comunicazione interna realizzata per il Natale.
 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
Media Partners
RomaToday
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci