18/03/2011

102° CIRCOLO DIDATTICO STATALE "MAR DEI CARAIBI/SEGURANA": "FRATELLINI D'ITALIA"

Inserito in: Archivio

"Un momento indimenticabile per tutti i nostri bambini. Oggi non soltanto si festeggia la storia di un Paese per il suo 150° compleanno, ma soprattutto si compie anche la piccola storia dei centinuaia di bambini che si sono trovati tutti insieme nel cortile tricolore della loro scuola  a cantare l'Inno d'Italia insieme a tutti i loro insegnanti e a molti dei loro genitori e parenti". Questi i sentimenti espressi dagli insegnanti del Circolo Scolastico "Mar dei Caraibi e Segurana", che ieri ha festeggiato l'importante ricorrenza nazionale; anche la Scuola della Dirigente De Tommaso e tutto il Collegio dei Docenti ha voluto dedicargli una particolare attenzione. Negli scorsi giorni tutte le maestre hanno contribuito a ripercorrere le tappe della Storia Italiana e insegnato l'Inno Nazionale parlando e commentando insieme ai bambini il significato delle sue parole. " Festeggiare concentrarci particolarmente sul nostro Inno - ci racconta una docente -  per capire cosa si dice e per poi cantare tutti insieme in maniera consapevole è stato un modo semplice e nello stesso tempo grande, perché le parole del Canto di per sé già includono la Storia, gli Ideali e i Valori, i sentimenti di uomini e giovanissimi che hanno sacrificato la loro vita per unire il nostro amato Paese," E ancora un Responsabile della Scuola: " In questo momento particolarmente difficile per il mondo e per la nostra Repubblica nel quale c'è il pericolo di una chiusura da parte delle persone nei confronti della solidaretà reciproca è importantissimo che i bambini abbiano gridato tutti insieme Fratelli D'Italia! E' stato un grande insegnamento per loro e per noi: ascoltarli è stata una profonda lezione".Ad esaltare ancora di più questa celebrazione è stata la presenza di alcuni rappresentanti della Guardia di Finanza a testimoniare un impegno al servizio della Repubblica quotidiano e che è dunque un esempio e un modello di vita concreto di servizio verso la collettività. I bambini hanno compreso da questa giornata che il segreto di una Nazione forte è la solidarietà tra le persone e sentirsi tutti i giorni fratelli ponendosi verso l'altro con disponibilità e ascolto. Daltronde la metodologia didattica della Scuola Mar dei Caraibi è da sempre fodanta sulle relazioni amichevoli e di collaborazione tra famiglie e docenti e tra maestre e gli stessi bambini. Da oggi il nostro territorio ha certamente dei futuri cittadini più consapevoli e vicini tra di loro... veri e propri Fratellini d'Italia.

 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI

Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci